Il viaggio comincia da qui...

Calendario Incontri

17/12/2017 17/12/2017 NetNatale 2017
 
     
Theo

Schwarzwald Foresta Nera 2017

By Theo on 27/04/2017

IMG_0341

22 Aprile 2017

Appuntamento alle ore 10 alla dogana di Chiasso per la trasferta verso la Germania. Tutti puntuali all’incontro.

Samu e Luana, Honda Varadero
Dancer, Honda CRF1000
Mirk0, Tiger Explorer “Nonconsumaniente”
Sacks, Honda Crosstourer
Picci8V, Guzzi Norge
Theo, ed il buon vecchio Zio Jesse   
Moretta, Ducati Multistrada alias “BatteriaStretta”

Il tempo di acquistare la vignetta annuale per le autostrade svizzere e subito in marcia. Il trasferimento si fa noioso nel traffico svizzero. Svariati lavori autostradali e lunghe code “programmate” da semafori rossi in l’autostrada per evitare di congestionare il traffico nelle gallerie. Inizialmente cerchiamo di portare pazienza ma dopo un po’ la cosa si fa pesante. Comincia il tentativo di avanzamento cercando di rispettare il non uso della corsia di emergenza. Ci si fa largo tra le due file di auto non senza qualche difficoltà. Samu ed il suo Varadero con le borse morbide è una portaerei. Nemmeno io con le grosse valige di alluminio me la cavo meglio. Ma alla fine ne

2017
foresta nera
germania
schwarzwald
triberg

Agnello Treffen 2017

By Theo on 27/01/2017
IMG_20170121_163215066_HDR

Gennaio 2017.
Le previsioni meteo sono buone. E’ prevista neve domenica mattina ma non sembra molta. E poi domenica si rientra basta svegliarsi presto e dovremmo riuscire ad evitare il peggio. Per il resto sembra non esserci neve lungo la strada e le temperature, basse, stanno allontanando il maltempo. Questo viaggio è stato deciso da parecchio, circa un anno almeno. L’Agnello Treffen è un motoraduno invernale giovane solo 3 edizioni fatte di cui la prima al pubblico. Non si può non andare a vedere.

E’ cosi che una delegazione NetRaiders decide di partire.

2017
agnello treffen
pontechianale
raduni

Appennini 2017

By Theo on 24/12/2016

A tutti i Netraiders!
Vogliamo invitarti alla riedizione del glorioso Appenini 2002.
Son passati 15 anni ormai... Tanta l'acqua sotto i ponti e tanti chilometri sotto le ruote.

3,5 Milioni di KM
sono quelli che hanno percorso quelli che c'erano allora e chi c'è anche adesso.

 

Al motto di "Chi non c'è ha sempre torto" ti avvisiamo di non prendere impegni per il
2/3/4 Giugno 2017

Ci sarà Appennini 2017

appennini
Incontri

PROVA PNEUMATICI ANLAS WINTER GRIP PLUS

By Theo on 03/12/2016

Anlas winter grip plusIncuriosito lo scorso inverno dalle pubblicità in internet e viste dal vivo all'Agnellotreffen ho deciso quest'anno di provare queste gomme termiche. Più costose di una 50ina di euro rispetto ad un treno normale (pagate 300 euro montate su cerchio), spero mi durino almeno 5/6000 km che dovrebbe essere la mia percorrenza in due stagioni invernali.

Pronti, via. Destinazione Liguria. Quindi un misto di montagna Trentina, lungolago (curve ampie ad andatura turistica), autostrada e ValTrebbia.

Un totale di 620 km per capire queste gomme. Sono bastati. D'ora in avanti la curiosità sarà solo per il chilometraggio.

Dividerei la prova in 5 fasi ben distinte.

-primi 50 metri: cavolo, ho la gomma buca. L'ho controllata ieri. Avrà perso pressione nella notte. Mi fermo davanti alla vetrina del negozio sotto casa e nel riflesso vedo la gomma ok.

-primi 5 km: che inc@@@ta che ho preso. La moto non sta in strada. Tornanti a passo d'uomo con continue correzioni di traiettoria. Ok la cera delle gomme nuove...ma queste le hanno messe sott'olio.

-primi 50 km: "speriamo che arrivi in

anlas
anlas winter grip plus
gomme
gomme invernali

Francia dal Verdon al Vercors

By Theo on 30/07/2016

IMG_1279

Estate 2016. Non c’è miglior modo di buttare al vento un piccolo viaggio di 4 giorni se non partire, da solo, con Sacks. Lui, la sua dannata antiacqua arancione e l’infinita capacità di attrarre il maltempo. Tutto era organizzato da mesi, almeno 7. Certo ci aspettavamo una partecipazione più importante visto l’itinerario di particolare interesse. Partire dall’Italia per entrare in Francia in direzione Verdon. Attraversare la Provenza, con la sua lavanda, per risalire il Ventoux e raggiungere le gole dell’Ardeches. Lasciarselo alle spalle per immergersi nel parco del Vercors con le sue gole e quindi rientrare dal colle della Maddalena e Piccolo San Bernardo di nuovo in Italia.

La formula sempre la più vincente. Quattro giorni pieni, itinerario di massima solo in testa e nessun tragitto su GPS. Solo cartine in mano, tappe e strade decise di volta in volta al momento ogni sera per il giorno dopo. Nulla di prenotato, tenda e sacco a pelo al seguito.

2016
adeches
agnello
cayolle
francia
maddalena
vercors
verdon

   

Gadget Netraiders

17 dic 2017 09.21 | macellocastello
27 nov 2017 04.59 | BLADERUNNER
27 nov 2017 04.24 | BLADERUNNER
16 nov 2017 05.50 | Dancer
12 nov 2017 03.49 | Theo
11 nov 2017 11.22 | Dancer
01 nov 2017 09.35 | Dancer
01 nov 2017 11.19 | Theo
30 ott 2017 05.52 | WHALE
30 ott 2017 04.53 |
Incontro Toscana 2016
26/04/2016 19.04 | Theo
Friuli 2015–Il bottino di Sauris
28/09/2015 17.31 | Theo
Marocco 2014
18/12/2014 19.51 | Theo
Stella Alpina 2014
17/07/2014 18.56 | Theo
Navigatori di Terra 2014
23/06/2014 21.00 | Theo
2014, si ricomincia!
23/03/2014 13.29 | Theo
Piemonte 2013, il video
09/10/2013 21.53 | Theo
Fusine - Passo Dordona - Foppolo Agosto 2013
26/09/2013 22.00 | Theo
Piemonte 2013 - Il Report
21/09/2013 07.57 | Theo
Stella Alpina 2013 - Il Video
25/07/2013 06.53 | Theo