Il viaggio comincia da qui...





I Netraiders - Il nostro concetto di motociclista.

Siamo un gruppo di appassionati che usa la moto principalmente per un mototurismo particolarmente semplice, pratico e che abbia una buona dose di avventura, sia su strada che fuoristrada. Alla continua ricerca di nuovi posti da visitare, di nuovi amici da incontrare. Non siamo ne un motoclub affiliato FMI ne abbiamo uno statuto o una sede. Con noi troverete solo sostanza ed essenzialità. Parrecchi incontri e viaggi ma poca organizzazione. Contiamo sul nostro grande spirito di adattamento e di autosufficienza in ogni situazione. Non è raro trovarsi ad organizzare un incontro in breve tempo senza prenotazioni e itinerari minuziosi. Un punto di incontro e una meta di massima,una buona cara vecchia cartina nella borsa da serbatoio, un sacco a pelo è tutto quello che ci serve. Apprezziamo tutto ciò che fa parte del mototurismo di questo tipo. I chilometri, le curve, gli sterrati, la montagna, la pioggia, una tenda in cui dormire e un fuoco con cui scaldarci. Un bicchiere di vino e un salame.

La nostra storia.

I Netraiders nascono nel lontano anno 2000 dall'idea di un bergamasco nel cuore delle orobie. Inizialmente, senza molte pretese, cercavamo amici tra i possessori di Transalp. Moto che ritengo rispecchi appieno il nostro concetto di motociclista. Ben presto però si è abbandonata l'identità legata al modello con la scoperta di molti altri amici che, pur con moto differenti, condividevano lo stesso modo di essere motociclisti. Nasce quindi ufficialmente il nome "Netraiders" quasi per gioco da una storpiatura di riders. Con quella "A" dentro riders che vuol riferirsi al termine "raid" per sottolineare quella voglia di genuina avventura che ci contraddistingue. Sopravviviamo con le nostre forze e non richiediamo nessuna quota di iscrizione o altro. Non ci interessano i numeri, la pubblicità ecc... Quello che siamo e che vogliamo è la qualità delle persone che si uniscono a noi, la loro passione per la moto, la compagnia, i viaggi  e l'avventura.



Noi e le nostre moto.

Anche se, per la natura del mototurismo che facciamo, siamo per la maggior parte possessori di bicilindrici endurostradali di media e grossa cilindrata non chiudiamo le porte a nessuno. Ipersportive o monocilindrici da regolarità non importa. E' il vostro spirito che conta. Pur concentrando le nostre attività nel centro - nord proveniamo da tutte le parti d'Italia senza distinzione alcuna.



Le nostra regole

Rispetto e buonsenso. Tutte le attività che organizziamo sono fatte per scopo personale, con l'impegno e il sacrificio di tutti. Nulla è dovuto e nessuno può pretendere alcunché per il solo fatto di iscriversi a questo gruppo. Tutte le nostre attività richiedono autosufficienza, spirito di adattamento e sopratutto il rispetto assoluto delle nostre regole e degli attuali Netraiders.