Il viaggio comincia da qui...

Categorie

Blog: Viaggi, Incontri, Uscite

Stella Alpina 2017

By Theo on 20/07/2017
IMG_0437_thumb6

L’avevamo detto subito che sarebbe stato un anno molto speciale. Chi si ricorda un luna cosi alla Stella Alpina? Può sembrare l’alba ma in realtà erano le 22:17 del 7 luglio 2017. La luna piena che sorge tra le vette per illuminare l’accampamento. In qualche minuto tutto l’anfiteatro nella conca dello Scarfiotti riflette con le sue rocce questa atmosfera. Anche le cascate sembrano riprendere vita.  E’ il bivacco NetRaiders alla Stella Alpina 2017! Ma andiamo con ordine perchè da raccontare quest’anno ne abbiamo parecchie...

2017
2017
Incontri
Piemonte
somellier
stella alpina
via del sale

Un’ avventura a Capo Nord – anno 1991

By Theo on 11/07/2017

Image31

Una sera di dicembre 1990, quattro amici legati da una grande ed inesauribile passione, la moto, fantasticano progettando le vacanze estive dell’anno in arrivo. Comincia così a prendere forma l’affascinante progetto per questo viaggio: NORDKAPP, ovvero 10.000 chilometri su due ruote.
Un classico per i veri motociclisti, certo, ma quando ne parli in prima persona, subito ti senti circondato da ammirazione e rispetto. Si, è vero, in parecchi ci hanno preso per pazzi, ma sotto sotto…invidia! E così, deciso: nell’estate ‘91 si va a Capo Nord.
Due coppie, due moto: Claudio & Silvia in sella ad una gloriosa Moto Guzzi Le Mans III (circa 150.000 chilometri percorsi in 9 anni) e Graziano & Novella su di una Suzuki Djebel 600. Per l’occasione la Guzzi indossa una magnifica livrea tricolore mentre il Djebel si “inventa” un funzionale portapacchi e così si comincia ad organizzare.
Io, Silvia, l’incaricata ufficiale alla stesura del programma, telefono alle Ambasciate di Danimarca, Svezia, Finlandia e Norvegia, prendo una giornata di ferie e le visito, raccogliendo valanghe di depliants e materiale informativo; solo per la Svezia devo contattare l’Ufficio del Turismo, a Milano, da cui ricevo per posta il materiale richiesto. Mi procuro inoltre riviste ed articoli con reportages di viaggi analoghi, studio a fondo la documentazione, mescolo i

Europa Nord
Capo Nord
coccodrilla
coccodrillo
nordkapp

Appenini 2017

By Theo on 27/06/2017

100_0817
Da dove si inizia un racconto come questo? Dallo scorso ottobre 2016...O dal 2000? O dal 3/4/5 maggio 2002? Tanti, tutti, sanno ormai la storia dei Net. La storia di Appennini 2002. La storia dei 3,5 milioni di km.  
Ottobre stagione 2016.
Appena passato il 100 laghi, si pensa già all'anno successivo. Invece dei raduni sparsi durante la stagione abbiamo pensato di concentrare gli sforzi in un unico incontro. Volevamo riunire più Net possibile. Rivedere vecchie facce e rivivere la magia di Appennini 2002 dove erano presenti più di 100 persone.
Appennini 2017 15 anni dopo. Dove per una volta sarà più importante la cena tutti insieme che il giro in moto. Certo, diciamo che a conti fatti siamo ancora più bravi negli itinerari che ad azzeccare menù e cuochi ma poco importa. Ci abbiamo provato ed è stato comunque, speriamo, un successo.
Cos'è accaduto in tutti questi anni? Famiglie, figli, lavoro, pensione. Qualcuno è "andato avanti". Ma, anche per loro, chi resta, è giusto che viva il momento.  E le moto! I Transalp si sono quasi estinti... Ma i chilometri? Quanti ne abbiamo fatti? 3,5 milioni. Un vago tentativo di sondare, per ognuno, quanta strada è stata percorsa in questi quindici anni. Quindi una bella somma ed ecco saltare fuori questa cifra. Fa un po’ schifo come numero. Abbiamo provato a tradurlo in miglia, in circonferenze della terra, in distanza terra-luna...ma tant'è. I chilometri sono quelli. E allora cosi sia.     

2017
appennini
appennini 2017
Incontri

zavorrine

By alektm1190 on 18/05/2017

 Be non volevo inserire un blog.....ma rispondere solo alle zavorrine di stare molto attente al pilota e di seglierlo con molta curaa...xche vi potrebbe capitare questo...

Schwarzwald Foresta Nera 2017

By Theo on 27/04/2017

IMG_0341

22 Aprile 2017

Appuntamento alle ore 10 alla dogana di Chiasso per la trasferta verso la Germania. Tutti puntuali all’incontro.

Samu e Luana, Honda Varadero
Dancer, Honda CRF1000
Mirk0, Tiger Explorer “Nonconsumaniente”
Sacks, Honda Crosstourer
Picci8V, Guzzi Norge
Theo, ed il buon vecchio Zio Jesse   
Moretta, Ducati Multistrada alias “BatteriaStretta”

Il tempo di acquistare la vignetta annuale per le autostrade svizzere e subito in marcia. Il trasferimento si fa noioso nel traffico svizzero. Svariati lavori autostradali e lunghe code “programmate” da semafori rossi in l’autostrada per evitare di congestionare il traffico nelle gallerie. Inizialmente cerchiamo di portare pazienza ma dopo un po’ la cosa si fa pesante. Comincia il tentativo di avanzamento cercando di rispettare il non uso della corsia di emergenza. Ci si fa largo tra le due file di auto non senza qualche difficoltà. Samu ed il suo Varadero con le borse morbide è una portaerei. Nemmeno io con le grosse valige di alluminio me la cavo meglio. Ma alla fine ne

2017
foresta nera
germania
schwarzwald
triberg

Agnello Treffen 2017

By Theo on 27/01/2017
IMG_20170121_163215066_HDR

Gennaio 2017.
Le previsioni meteo sono buone. E’ prevista neve domenica mattina ma non sembra molta. E poi domenica si rientra basta svegliarsi presto e dovremmo riuscire ad evitare il peggio. Per il resto sembra non esserci neve lungo la strada e le temperature, basse, stanno allontanando il maltempo. Questo viaggio è stato deciso da parecchio, circa un anno almeno. L’Agnello Treffen è un motoraduno invernale giovane solo 3 edizioni fatte di cui la prima al pubblico. Non si può non andare a vedere.

E’ cosi che una delegazione NetRaiders decide di partire.

2017
agnello treffen
pontechianale
raduni

Appennini 2017

By Theo on 24/12/2016

A tutti i Netraiders!
Vogliamo invitarti alla riedizione del glorioso Appenini 2002.
Son passati 15 anni ormai... Tanta l'acqua sotto i ponti e tanti chilometri sotto le ruote.

3,5 Milioni di KM
sono quelli che hanno percorso quelli che c'erano allora e chi c'è anche adesso.

 

Al motto di "Chi non c'è ha sempre torto" ti avvisiamo di non prendere impegni per il
2/3/4 Giugno 2017

Ci sarà Appennini 2017

appennini
Incontri

Evoluzione della specie

By By Peter on 18/10/2016

5 anni or sono, salito su una MTS mi sono sentito di scrivere le sensazioni che mi trasmise per pubblicarle e fornire un mix di report emozionale a chi nel sito si diletta a leggere le altrui avventure.

Allora la moto fu “sverginata “ sulle colline romagnole , patria di molti ”polsi” importanti nel panorama motociclistico.

Proprio per l’incipit decisi che sarebbe stato “e mutor” e non la moto, quindi al maschile, così nacque

Al  (articolo determinativo maschile) Fa’ (voce del verbo fare) Pòra (paura)

Oggi rimetto le chiappe su nuovo modello e mi sono trovato a dire nel casco ad alta voce :

 Ach Gòst !! (che gusto!)

Nella continuità della tradizione, anche casa madre Ducati ha chiamato alcuni modelli col dialetto bolognese, 

vi presento quindi Ducati Multistrada S 2016 di nome  “Al Gòst”  , 


al gòst
ducati
multistrada

Francia dal Verdon al Vercors

By Theo on 30/07/2016

IMG_1279

Estate 2016. Non c’è miglior modo di buttare al vento un piccolo viaggio di 4 giorni se non partire, da solo, con Sacks. Lui, la sua dannata antiacqua arancione e l’infinita capacità di attrarre il maltempo. Tutto era organizzato da mesi, almeno 7. Certo ci aspettavamo una partecipazione più importante visto l’itinerario di particolare interesse. Partire dall’Italia per entrare in Francia in direzione Verdon. Attraversare la Provenza, con la sua lavanda, per risalire il Ventoux e raggiungere le gole dell’Ardeches. Lasciarselo alle spalle per immergersi nel parco del Vercors con le sue gole e quindi rientrare dal colle della Maddalena e Piccolo San Bernardo di nuovo in Italia.

La formula sempre la più vincente. Quattro giorni pieni, itinerario di massima solo in testa e nessun tragitto su GPS. Solo cartine in mano, tappe e strade decise di volta in volta al momento ogni sera per il giorno dopo. Nulla di prenotato, tenda e sacco a pelo al seguito.

2016
adeches
agnello
cayolle
francia
maddalena
vercors
verdon

Stella Alpina 2016

By Theo on 12/07/2016

IMG_1148_thumb2

Stella Alpina 2016. Solita ricetta.

Perchè bivaccare in quota con la formula tenda + moto è la miglior medicina a tutti i mali.

Quest’anno tante novità e piacevoli scoperte. Prima di tutto il meteo fantastico, e fin troppo caldo di giorno, ha regalato delle notti abbastanza tiepide e serate sopportabilissime grazie anche al fuoco e assenza di vento.
Arrivo nella giornata di venerdì, da solo, dopo una veloce sosta a Susa per recuperare del cibo per la sera. Qualche costina, una formaggella e due bistecche marinate di un bel rosso vivo pronte alla cottura. Prima del passaggio alla cassa via anche uno strogolino, qualche birra e del pane.
La risalita al campo scorre tranquilla. Hanno sistemato la strada e l’unico inconveniente sono i canali di scolo dell’acqua veramente profondi che in un paio di casi, pur procedendo a velocità ridotta, regalano un paio di

2016
bivacco
Jafferau
somellier
stella alpina

Autore

Duka 516 1
Bierhoff 568 1
Dancer 333 1
By Peter 2400 7
zivas 377 2
Theo 18101 91