#81181
Lunzo
Partecipante

il mio parere è ormai di parte ma cercherò di fare almeno un’osservazione obiettiva. Guardate la Deuville. Le hanno messo il 680 solo e soltanto per adeguarla alle normative antinquinamento. La moto è praticamente la stessa con qualche fronzolo estetico e pochissimi cavalli in piu. Cosa pensate che potrà mai fare mamma honda con lo stesso motore sulla TA? Semplicemente una TA 680 rinnovata un po esteticamente con pochissimi cavalli in piu…in poche parole la stessa vechhia, identica, affidabile, universale, piatta, moto che tutti noi conosciamo e amiamo o abbiamo amato.

Comprati la V-strom, ma non il 1000, quello non avrà mai mercato sull’usato, il 650 almeno un poco lo ha. L’enduro anche io ho voglia di farlo e quando avrò i soldi mi prenderò una moto che faccia solo quello potendo. Visto che la scelta di tenersi 2 moto tu l’hai gia fatta ti consiglio di diversificarle seguendo la tecnica, una da enduro vera e una da strada vera (senza esagerare con cbf). Condivido le osservazioni sui conce honda, se ne hai uno fidato tienilo, ma non escludere a priori di trovarne uno suzuki altrettanto onesto (come successo a me). Mi auguro che la honda ci stupisca tutti con una vera e propria nuova TA da ammirare, la quale mi porterebbe a comprarla nei prossimi 2 o 3 anni dopo aver approfondito l’esperienza suzuki. Infine il discorso del tempo….cosa vuol dire “ormai siamo a Giugno?” le moto non sono mica un bene stagionale, si comprano quando uno ne ha voglia, in 1 settimana te la targano e ti dimentichi di quello che c’era prima…scusate ma questa proprio non ve la passo, potevo capire se eravamo a Novembre, ma a Giugno no! ciao