FrontPage Forums Report degli incontri e viaggi 100 laghi col botto…

  • Questo topic ha 22 risposte, 15 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni, 3 mesi fa da Theo.
Visualizzazione 22 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #49237
      Sacks
      Partecipante

      ….anzi 2. Premetto che tutti stanno bene. Sia Maxciccio dopo una scivolata a causa di un sasso in curva sia Spezialist e moglie dopo un ribaltamento a causa probabilmente di una gomma non proprio performante. Spezialist stamattina sentiva un pò le botte ma è rientrato in moto. Io parto sabato mattina un pò prestino (5:50) per essere da Giampa in tempo. Partiamo per il giro, questa volta verso il piacentino. Asfalto un pò rovinato ma le stradine secondarie dell’appennino sono così. Pausa sui passi e sosta per pranzo a Santo Stefano d’Aveto a mangiare la famosissima e dietetica focaccia. Ripartenza verso BorgoTaro dove ci si incontrava con i toscani passando verso il “pistino” che questa volta si è preso il VFR di Maxciccio. Io e Gigi stiamo con lui e poi lo porto all’uscita Borgotaro dove lo verranno a recuperare. Raggingiamo il gruppo a Lagdei dove scopriamo che anche Spezialist è caduto. Ma cos’è oggi?? Vabbè, pochi danni sia alla moto che a loro e allora via con le danze! Pancetta, crudo, coppa, lardo come aperitovo. Poi cenone e via a nanna. Oggi io sono ripartito alla volta di casa fermandomi ovviamente a prendere il Parmigiano. Un saluto a tutti aspettando i vostri racconti

    • #132369
      Lillo
      Membro

      cavolo, mi dispiace.
      da quello che ho capito stanno tutti bene, graffiati ma sani.
      tranne x qs 2 sgraditi episodi spero sia stato un buon raduno.

    • #132372
      Theo
      Amministratore del forum

      Approfitto per salutare da qui tutti i NET dormiglioni che questa mattina erano ancora nel mondo dei sogni quando sono partito e non ho salutato di persona.

      Ciao Net e grazie di essere venuti. Mi ha fatto veramente piacere incontrarvi un altra volta in un posto che è sempre speciale.

      Una pacca sulla spalla a Max e Spezialist che mgari non hanno fatto un 100 laghi proprio come se l’aspettavano.

      Max, è giunto il momento di tornare a una moto seria (endurona)… Le forcelle delle moto stradali sono troppo delicate e non fanno per te. ;-)

    • #132375
      Sacks
      Partecipante
      Theo wrote:

      Approfitto per salutare da qui tutti i NET dormiglioni che questa mattina erano ancora nel mondo dei sogni quando sono partito e non ho salutato di persona.

      Ciao Net e grazie di essere venuti. Mi ha fatto veramente piacere incontrarvi un altra volta in un posto che è sempre speciale.

      Una pacca sulla spalla a Max e Spezialist che mgari non hanno fatto un 100 laghi proprio come se l’aspettavano.

      Max, è giunto il momento di tornare a una moto seria (endurona)… Le forcelle delle moto stradali sono troppo delicate e non fanno per te. ;-)

      No, Max. non ascoltarlo quello la. Devi prendere una moto con delle forcelle più robuste. Guarda caso il nuovo VFR ha quelle rovesciate…

    • #132377
      By Peter
      Partecipante

      Mannaggia mi spiace per i botti!

      Partendo dal fatto che i danni pare siano materiali, di conseguenza anche psicologici,

      la giusta occasione per tirarsi su è offerta dal cambio del ferro per entrambi

      Attendiamo la cronaca dei coinvolti per fare tesoro comune dell’esperienza altrui.

      Coraggio, è andata bene.

      doubleflash By Peter

    • #132379
      criceto
      Partecipante

      beh, il mio resconto, come ho scritto nell’altro post, è che mi sono divertita un casino!!! grazie ancora a tutti!!

    • #132380
      criceto
      Partecipante

      beh, il mio resconto, come ho scritto nell’altro post, è che mi sono divertita un casino!!! grazie ancora a tutti!!

    • #132381
      JOR
      Partecipante

      Dispiace un tot per Max e Spezialist ma l’importante è aver limitato il danno.

      Rientrato ieri sera con le scavalcate del Ticchiano , Lagastrello , Carpinelli , Radici , toccata Abetone , scaldato davanti al camino di casa mia; ed è stata dura rimettersi in moto per tornare a valle.

      Grazie a Ciri, Ric e lupo che mi hanno fatto compagnia fino ad Aulla.

      Unico incoveniente una leggera uscita in “sterrato” pochi minuti prima della capriola di Spezialist ( attendiamo notizie ulteriori) e una doppia

      puntura d’ape verso le radici .

      Contento di avervi rivisto.

      Un grazie a tutti voi !

    • #132385
      Bierhoff
      Partecipante

      Azzo, un abbraccio agli infortunati. Fateci sapere come. State voi e le povere motine

    • #132386
      maxciccio
      Partecipante

      Grazie a tutti ragazzi! Io stò bene, qualche botta ma niente di chè… Grazie ancora a sacks e gigi per il primo soccorso e lo strappo all’uscita dell’autostrada e a giampa per la sua disponibilià sempre incondizionata! Non ho proseguito un pò per il morale che non era proprio alle stelle ma anche per problemi logistici, sarebbe stato un casino portarmi dietro la roba per fermarmi al rifugio e farmi venire a prendere di domenica…
      Per la moto adesso vedrò, la andrò a prendere e avrò tutto l’inverno per valutare il da farsi… aggiustarla, cambiarla… si vedra…
      Theo però ti dirò che ultimamente ho un prurito… prurito che si chiama Triumph Tiger 800… :-) vedremo…

    • #132387
      zivas
      Partecipante

      Azz ragazzi!!

      Dispiace molto per l’accaduto; sappiamo da MAX che sta bene, ora sarebbe bene avere notizie da Spezialist, anche per noi che non c’eravamo.

      Le strade cominciano ad avere dello sporco e siamo nella stagione in cui si deve prestare attenzione; noi ieri eravamo in giro sulle colline del Trasimeno e a tratti ha fatto pioggia; noi non l’abbiamo presa, ma la strada era a chiazze bagnate e su qualche punto anche con fango e breccia.

      Un saluto a tutti i partecipanti

    • #132398
      Scal
      Partecipante

      Urco ragazzi, meno male che i problemi sono stati tutti senza danni fisici, le moto si riparano, a me è capitato lo scorso settembre di ritorno da V&R, sono caduto a 30 all’ora senza motivo apparente, dopo ti senti un po ferito nell’anima, ma passa presto!

    • #132401
      spezialist
      Partecipante

      Ammaccato, con la schiena multi color ( nera – viola- blu di varie tonalita’ ) ma al lavoro senza grosse difficolta’. Imparo la lezione ( gomma posteriore troppo usurata) e grazie al casco, al paraschiena e all’abbigliamento con discrete protezioni: mai risparmiare su tutto questo. Ma la cosa cui tengo di piu’ e’ la solidarieta’ e la vicinanza affettiva di tutto il gruppo: un enorme GRAZIE e… alla prossima. Ciao a tutti Franco e Antonietta.

    • #132402
      spezialist
      Partecipante

      p.s.: fortunatamente nel momento del mio volo e atterraggio poco morbido Antonietta stava in sella con il caro amico Lupo!

    • #132407
      Lillo
      Membro

      la schiena multicolor guarisce e la moto si ripara, l’importante è che non ti sei fatto male seriamente e che Antonietta era in sella con Lupo.

    • #132414
      macellocastello
      Partecipante

      meno male tutto ok …..
      non posso lasciarvi soli un momento :-)))

    • #132429
      bibendum
      Membro

      Accidenti spiace molto per l’accaduto … ma come è già stato detto le botte guariscono e le moto si riparano, mi preoccupa maxciccio che se è rientrato a piedi significa gravi danni al fisico (spero di no) o alla moto.

      Cmq un abbraccio a tutti i net :-)

    • #132430
      Sacks
      Partecipante
      bibendum wrote:

      Accidenti spiace molto per l’accaduto … ma come è già stato detto le botte guariscono e le moto si riparano, mi preoccupa maxciccio che se è rientrato a piedi significa gravi danni al fisico (spero di no) o alla moto.

      Cmq un abbraccio a tutti i net :-)

      Maxciccio non aveva neanche la tuta sporca di erba. E’ la moto che ha sofferto un pò di più. Forcelle piegate e carro attrezzi

    • #132441
      Sioso
      Partecipante

      Mi dispiace per l’ accaduto hai 2 riders, l’ importante che non sia successo nulla di grave.

    • #132474
      aria
      Partecipante

      non riuscivo a collegarmi, forse è Theo che ha cercato di eliminarmi perchè l’ho mandato in domo di persona:-))))

      a parte ciò dispiace per le cadute, peccato Max che non sono riuscita a salutarti…

      mi sono vista la capriola di Spezialist dallo specchietto …sono tornata indietro e con Massy prestato il primo soccorso..

      tutto bene alla fine..

      ai 100 laghi ci si sente cullati , si sta benissimo..

      e poi i miei amici toscani sono fantastici..

      svelgliarsi alle 6,30..

      mettersi in piedi alle 7 e far colazione tra Theo e Sacks beh merita davvero..

      percorrere il Passo Sillara in solitaria a 3 gradi non ha prezzo…

      per il resto…

      Io c’ero!!!:-)

    • #132478
      Theo
      Amministratore del forum
      aria wrote:

      mettersi in piedi alle 7 e far colazione tra Theo e Sacks beh merita davvero..

      La prossima volta facciamo alle 6.00

    • #132561
      aria
      Partecipante
      Theo wrote:

      aria wrote:

      mettersi in piedi alle 7 e far colazione tra Theo e Sacks beh merita davvero..

      La prossima volta facciamo alle 6.00

      fino alle 7,30 non danno colazione:-))

    • #132562
      Theo
      Amministratore del forum

      ACC…

Visualizzazione 22 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.