FrontPage Forums Motociclisti NetRaiders Abbandono i net

  • Questo topic ha 53 risposte, 24 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 14 anni, 7 mesi fa da Jack.
Visualizzazione 53 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #46253
      Bierhoff
      Partecipante

      eh si, è dura dirlo ma ho preso questa decisione.
      non è possibile che ad un pranzo tra rudi motociclisti come cerco di parlar di gomme, cilindrate e cavalli vengo interrotto e per niente cacato e dover sentire discorsi su passeggini, mutande con reggipanza, analisi varie, ecc …
      una volta si parlava del box 40 e invece ora si cerca di organizzare spedizioni a brescia perchè lì i pannolini costano meno.
      jack che viene a roma perchè il passeggino peg perego (ma che è una aprilia? … a no, quella era la pegaso) costa meno, quando una volta si scendeva giù perchè i bauletti li trovavamo a meno.
      trombetta che una volta diceva W la FAFA e ora mi parla di ginicologi
      no no … :bang:

      però una cosa positiva c’è stata: ho mangiato un sacco di prosciutto crudo :D:D:D

      quanto erano belle tutte quelle neo mamme :clap: :ok:

    • #87580
      Theo
      Amministratore del forum

      Prima di andartene mi devi dire come è finita con la pinza del GS :P :D

    • #87583
      Bierhoff
      Partecipante

      era tutto ok. solo una pasticca su 4 difettata che si è praticamente sbriciolata.

      il risultato è stato che ora a 14.000Km mi ritrovo 4 pasticche nuove senza pagare una lira e una frenata da panico senza più neanche una vibrazione.

      PROBLEMA RISOLTO :D

      p.s.: theo, il prox pranzo me lo faccio con te ma solo se mi prometti che se vedi uccellini passare da quelle parti li sopprimi al volo :D

    • #87585
      Marco74
      Partecipante

      … e vabbeh … su dai … ti daremo a turno i pargoli .. così li porti a passeggio al parco … fidati .. si fanno conoscenze!! :ok:

    • #87587
      Theo
      Amministratore del forum
      Quote:
      Bierhoff

      p.s.: theo, il prox pranzo me lo faccio con te

      Mi sà che ti conviene, stai frequentando brutte compagnie :D

      Quote:
      Bierhoff

      ma solo se mi prometti che se vedi uccellini passare da quelle parti li sopprimi al volo

      OK promesso :D

    • #87594
      Lunzo
      Membro

      dura la vita da single … ehehe!!!

    • #87614
      bombolino
      Membro

      Bier perchè non racconti a tutti che ti stai arrufianando i vari babbi per poter essere tra vent’anni il brizzolato cinquantenne che insegna la vita alle giovani nettine ventenni con la scusa che ti si conosce? :P

    • #87618
      Bierhoff
      Partecipante

      no bombo, ho cambiato idea … ho fatto una foto con la coccodrillina e mi sono ritrovato puntato un coltello dalla coccodrilla :D

      siete troppo pericolosi :D

    • #87633
      Gunny
      Partecipante
      Quote:
      Bierhoff – no bombo, ho cambiato idea … ho fatto una foto con la coccodrillina e mi sono ritrovato puntato un coltello dalla coccodrilla

      siete troppo pericolosi

      ED vogliamo parlare del Cocco come suocero……….:D:D:D:D:D:D

    • #87636
      trombetta
      Membro

      ommioddio…smetto subito di parlare male della mia…!!! :D

    • #87637
      PAOLO007
      Membro
      Quote:
      Bierhoff – ….. vengo interrotto e per niente cacato e dover sentire discorsi su passeggini, mutande con reggipanza, analisi varie, ecc …

      E’ solo questione di tempo, quando li avrai tu i bimbi, un ti caca nessuno perchè mentre tu inizierai a parlare di pannoli, loro avranno già ripreso a parlare di motori!… non hai speranza… :bang:

      Quote:
      Bierhoff – (ma che è una aprilia? … a no, quella era la pegaso) costa meno…

      sfotti sfotti… :@

      Quote:
      Bierhoff

      però una cosa positiva c’è stata: ho mangiato un sacco di prosciutto crudo

      Occhio che un raider panzone su un enduro non ci sta bene….

      Quote:
      Bierhoff

      quanto erano belle tutte quelle neo mamme

      Tutte le mamme del mondo son bellissime, su quello ti do ragione :)

    • #87638
      calyca
      Membro

      Scusate se è vecchia, ma è in tema ed è meravigliosa. Non per niente l’ha scritta alessandro Baricco.

      Per i neo genitori e i genitori in attesa :-)

      1. Il pannolino può essere cambiato per tre ragioni: a) perché lo dice la mamma; b) perché lo dice la suocera; c) perché il bimbo ha cagato. Naturalmente il gesto perde, nei primi due casi, gran parte della sua drammaticità. Il vero, autentico, cambio di pannolino prevede la presenza della merda. Di solito accade così. La mamma prende in braccio il bambino,lo annusa un po’ e dice con voce gaia e piuttosto cretina: ‘E qui cosa abbiamo fatto, eh? Sento un certo odorino ? cosa ha fatto l’angioletto?’. Poi la mamma va di là e vomita. A questo punto si riconosce il padre di destra e il padre di sinistra. Il padre di destra dice: ‘Che schifo!’ e chiama la tata. Il padre di sinistra prende il bambino e lo va a cambiare.

      2. Il pannolino si cambia, rigorosamente, sul fasciatoio. Il fasciatoio è un mobile che quando lo vedi a casa tua, capisci che un sacco di cose sono finite per sempre, tra le quali la giovinezza. Comunque è studiato bene: ha dei cassettini vari e un piano su cui appoggiare il bambino. Far star fermo il bambino su quel piano è come far stare una trota in bilico sul bordo del lavandino. E’ fondamentale non distrarsi mai. Il neonato medio non è in grado quasi di girarsi sul fianco, ma è perfettamente in grado, appena ti volti, di buttarsi giù dal fasciatoio facendoti il gesto dell’ombrello: pare che si allenino nella placenta, in quei nove mesi che passano sott’acqua. Dunque: tenere ben ferma la trota e sperare in bene.

      3. Una volta spogliato il bambino, appare il pannolino contenente quello che Gadda chiamava “l’estruso”. E’ il momento della verità. Si staccano due pezzi di scotch ai lati e il pannolino si apre. La zaffata è impressionante. E’ singolare cosa riesca a produrre un intestino tutto sommato vergine: cose del genere te le aspetteresti dall’intestino di Bukowski, non di tuo figlio. Ma tant’è: non c’e niente da fare. O meglio: si inventano tecniche di sopravvivenza. Io, ad esempio, mi son convinto che tutto sommato la merda dei bambini profuma di yogurt. Fateci caso: se non guardate potrebbe anche sembrare che vostro figlio si sia seduto su una confezione famiglia di Yomo doppia panna. Se guardate è più difficile. Ma senza guardare? Io con questo sistema sono riuscito ad ottenere ottimi risultati: adesso quando apro uno yogurt sento odor di merda.

      4. Impugnare con la mano sinistra le caviglie del bambino e tirarlo su come una gallina. Con la destra aprire la confezione di salviettine profumate e prenderne una. Neanche il mago Silvan ci riuscirebbe: le salviettine vengono via solo a gruppi di ottanta. Scuotete allora il blocchetto fino a rimanere con tra le dita un numero inferiore a cinque salviette. A quel punto, di solito, la gallina-trota, stufa si stare appesa come un idiota, dà uno strattone: se non vi cade, riuscirà comunque a spargere un po’ di cacca in giro. Tamponate ovunque con le salviettine profumate. Ritirate su il pollo e con gesto rapinoso pulite il sedere del bambino. Posate le salviettine usate nel pannolino e richiudetelo. A quel punto la vostra situazione è: nella mano sinistra un pollo-trota coi lineamenti di vostro figlio. Nella mano destra, una bomba chimica.

      5. NON andate a buttare la bomba chimica: la trota scivolerebbe per terra. Quindi, posatela nei paraggi (la bomba, non la trota) registrando il curioso profumo di yogurt che si spande per l’aria. Senza mollare la presa con la mano sinistra, usate la destra per detergere a fondo e poi passate all’olio. Ve ne versate alcune gocce sulla mano. Esse scivoleranno immediatamente giù verso il polso, valicheranno il confine dei polsini, e da lì spariranno nell’underground dei vostri vestiti. La sera ne troverete traccia nei calzini. Completamente lubrificati, passate alla Pasta di Fissan, un singolare prodotto nato da un amplesso tra la mai

    • #87690
      aria
      Partecipante

      come ti capisco.. :bo:

    • #87701
      Pablito
      Partecipante

      Calyca…. E’ BELLISSIMA !!!!!

      Non la conoscevo e non pensavo proprio che fosse uscita dalla penna di Baricco…

    • #87716
      coccodrillo
      Partecipante

      Calyca, ho letto tutto: bellissimo e, soprattutto, TUTTO VERO!:D

      Scusa però la mia ignoranza: ma chi è Alessandro Baricco?:bo:

    • #87718
      Angel
      Partecipante

      Mamma mia è troppo bella e troppo vera!!! :)

    • #87726
      PAOLO007
      Membro

      AVETE VISTO COSA CI RACCONTA CALYCA??? ALLORA NON AVETE CAPITO IL MESSAGGIO INIZIALE DI BIERHOFF…..

      ….. ha ragione lui a parlare di motori, non di pannolini!

      Bierhoff, sei l’avvenire di tutti noi!

    • #87744
      Bierhoff
      Partecipante

      a me comunque lo yogurt non è mai piaciuto :D

    • #87756
      bibendum
      Membro

      Si ma dopo i pannolini, le pappette, gli yogurtini, le notti insonni, i pianti, i capricci, i consigli della nonna, della zia, della cugina, della sorella, dell’amica e da chiunque ne sa più di te (o lo si suppone) che puntualmente si rivelano cannati, dopo i quattro anni di rodaggio è fantastico portartelo in moto e sentirlo gridare

      “vai papà vai più forte, pieghiamo come Valentino…”

      oppure “papà tu sei capirossi e io sono gibernau … chiamami giber” e lo vedi allungare con la sua biciclettina davanti a te,

      è meraviglioso quando ti chiede qual’è la moto che ti piace di più e dopo che gli hai risposto che tutte le moto ti piacciono di più, ti dice anche a me piacciono tutte,

      e ti chiede che moto è quella li che ci ha sorpassato?

      oppure dire ma quella moto li è una vasca da bagno?? parlando di uno scooter.

      Dopo i pannolini ci sono una serie di domande che ti avvicinano inesorabilmente al momento in cui ti chiederà: papà mi compri la moto? Macello ne sa qualcosa mi pare. E sinceramente non vedo l’ora che mi faccia quella domanda ….

      a dir la verità mi ha gia chiesto la minimoto :D :D :D :ok: e io mi sono commosso :D :D :D :ok: :D :D :D :ok:

    • #87761
      Bierhoff
      Partecipante

      bibe, stasera la prima che trovo la metto incinta :D ho voglia di paternità :D

    • #87764
      luvi
      Membro

      Bierhoff, attento, è un attimo soprattutto quando uno lo dice per scherzo..;):D

    • #87768
      bibendum
      Membro

      Il proposito è bello ….

      L’atto ancor di più :D

      ma bisogna proteggersi … anche di giorno … ben allacciato …. sempre … :D

    • #87790
      Jack
      Partecipante

      Siete uno spettacolo… :D

      Bier, ascolta il 74… bimbo piccolo o cucciolo di cane (meglio il bimbo, abbassa le difese femminili) e giretti al parco… :)

      Calyca, non conoscevo questo aspetto di Baricco… splendido!!!

      Bibe che dire… Biberon è uno spettacolo… ma smettila di fargli il lavaggio del cervello con le Ducati… :D

    • #87797
      Pilotino
      Membro

      RAgazzi leggervi è uno spettacolo!!!!! :D Bier non ti preoccupare noi facciamo gli zii :D Pensa che spettacolo, li portiamo a spasso, ce li spupazziamo, rimorchiamo al parco per bene :P ! e poi il compito di biberon, pannolini, e lagne varie le lasciamo a questi adorati genitori, mentre io e te ci divertiamo a scorrazzare in moto per l’Italia tra un valico e l’altro :D :D Casco in testa ben allacciato e luci accese anche di giorno :D :D :D ciao Belin :D

    • #88033
      PAOLO007
      Membro
      Quote:
      Bierhoff – bibe, stasera la prima che trovo la metto incinta ho voglia di paternità

      BIER….APRI A MANETTA!!! :ok:

    • #88055
      BLADERUNNER
      Partecipante

      Caylica mi hai fatto rotolare dalle risate!!!

      Ed è per questo che io 50enne coniugato MA…ASSOLUTAMENTE PRIVO DI PROLE…contagiato dalla terribile sindrome DI PETER PAN…. sono un sostenitore del detto” BIMBI & GRULLI CHI L’HA FATTI LI TRASTULLI”

      Detto questo vado ad ordinarmi la Cayman 2 posti………Ma ciauuu

    • #88073
      Fugzu
      Membro

      Grande Calyca, la conoscevo ma ho pianto ugualmente dal ridere. Per ben due motivi: il primo è il limpido ricordo di tutto questo, edulcorato con sentimento nello scritto di Baricco, la realtà è ben peggiore.

      C’è stato di sicuro chi, spavaldo neobabbo, si è offerto volontario per il suo primo cambio di pannolino: trattenendo un conato di vomito per evitare un’orrenda annaffiatura del pupo.

      Guarderete con sospetto la vostra compagna pensando a quale misterioso intruglio producono i suoi seni materni. Il latte non può produrre simili oltraggi alla natura anche se digerito. Teneteil collirio a portata di mano perchè vi si arrosseranno gli occhi e non per l’emozione ma per le esalazioni. I bambini dovrebbero proibiti dalla convenzione di Kyoto.

      Il secondo motivo è sadico (lo so che molti lo pensano ma non lo dicono) ed è il piacere della consapevolezza del “ho già dato”, a cui mentalmente si aggiunge lo schiocco che producono l’indice ed il medio battendo assieme (dicasi battere la stecca).

      Ignari neogenitori che stanno per precipitare nel limbo della neonatalità i cui sintomi sono appunto: occhi arrossati, aspetto dimesso e trascurato, ipersensibilità ai suoni ed alle luci, sindrome dell’orso (isolati nella grotta/nuersery con rapporti sociali vicini allo zero).

      I vostri aguzzini appariranno all’orizzonte: il pediatra, verrà in visita su un Porche Cayenne, avrà la borsa di Vuitton, un Rolex daytona d’oro e voi sarete consapevoli di essere responsabili della sua ricchezza. Così come sentirete simpaticamente un po’ vostra la Ferrari parcheggiata fuori dalla farmacia che noterete uscendo dopo aver firmato 666 cambiali per l’acquisto di prodotti quali: pannolini (quotati in borsa), le salvette detergenti (lasciano sempre le mani piacevolmente appiccicose), le tettarelle (rigorosamente ricavate da protesi mammarie riciclate), i ciucci (un piccolo esercito perchè si perdono sempre grazie ad un antiGPS nascosto nel caucciù), giochini mentecatti che costano come giolli di Tiffany. Vabbè, non infierirò oltre.

      Ricordatevi che per fortuna poi crescono.

      Ma non sarete più gli stessi. :D

    • #88077
      Jack
      Partecipante

      Grazie Francesco… con la Mari ho pattuito 15 mesi di gestazione invece dei soliti 9… non ho risolto il problema ma almeno l’ho rimandato… :D

    • #88080
      Mago di ozz
      Partecipante

      mai piu’gli stessi….. !!!!!!!:-)))

    • #88086
      bibendum
      Membro

      ma proprio mai:D

    • #88105
      coccodrillo
      Partecipante

      Fugzu sei un grande!!! (e non mi riferisco alla corporatura):ok:

    • #88112
      Jack
      Partecipante

      Baricco e Fugzu stampati e appesi sul frigo… :D

    • #88125
      calyca
      Membro
      Quote:
      Jack – Baricco e Fugzu stampati e appesi sul frigo…

      Bene, allora missione compiuta! :ok:

    • #88128
      Angel
      Partecipante

      Però diciamoci la verità…un loro sorriso, un loro abbraccio e un “ti voglio bene” penso che appaghino di tutte le notti insonni, dei cambi di pannolini, dei bagnetti che appena finiti sembra passato uno tsunami nel bagno, della pappa antigravità che finisce inconsapevolmente spiaccicata sul soffitto e chi più ne ha più ne metta!…parlo solo da zia per ora, ma già così mi fanno andare in “brodo di giuggiole! :)

    • #88130
      Fugzu
      Membro

      Ho visto uomini duri diventare mammolette per il sorriso di un bambino. Gli effetti collaterali durano poco e comunque sono circondati dalla gioia di un sorriso, di un versetto, della prima parola, dei primi passi. A vivere queste esperienze sembra che il tempo non passi mai, poi te li ritrovi per casa grandi e grossi, pelosi e puzzolenti, che vogliono paghettamotorinolechiavidicasatiservelamacchina? :D

      Un abbraccio a tutti i NeoNetbabbi.

    • #88144
      Jack
      Partecipante

      …”paghettamotorinolechiavidicasatiservelamacchina” non l’ho trovata sul Devoto-Oli… cosa vuol dire? Non vale rispondere “te ne accorgerai”… :D

    • #88147
      merlino
      Membro
      Quote:
      fugzu – Ho visto uomini duri diventare mammolette per il sorriso di un bambino. Gli effetti collaterali durano poco e comunque sono circondati dalla gioia di un sorriso, di un versetto, della prima parola, dei primi passi. A vivere queste esperienze sembra che il tempo non passi mai, poi te li ritrovi per casa grandi e grossi, pelosi e puzzolenti, che vogliono paghettamotorinolechiavidicasatiservelamacchina?

      Un abbraccio a tutti i NeoNetbabbi.

      Sono in quel momento preciso: bang:

      ma almeno non vuole la MIA moto:D

      anche perchè quella se la sogna:ok:

      Caspita però se è peloso:bo:

    • #88166
      Angel
      Partecipante
      Quote:
      Jack – …”paghettamotorinolechiavidicasatiservelamacchina” non l’ho trovata sul Devoto-Oli… cosa vuol dire? Non vale rispondere “te ne accorgerai”…

      hai presente la pubblicità della tim con de sica dove lui chiede alla figlia a che ora torna?!…ricorda che i figli quando gli dai un dito si prendono tutto il braccio :D

    • #88168
      Jack
      Partecipante

      Chi l’ha detto che la mia/il mio uscirà?!? :D

    • #88190
      aria
      Partecipante

      troppo forti..vien voglia di non farne di niente, di un:si salvi chi può..ma poi è l’esatto contrario..esiste la “ziite”, per cui sei sempre dietro ai nipotini..un bacione..una zia…:-)

    • #88260
      bibendum
      Membro

      Uscirà uscirà non ti preoccupare che uscirà

      Jack non fare il duro che poi al primo sorrisone sdentato di sciogli in brodo di giuggiole :D

    • #88261
      Angie
      Partecipante

      Voglia di tenerezza!!!! Calica sei mitica! E anche Baricco.

      Se si pensa che sono passati 26 anni dal primo cambio pannolino di Scal e mio (bhe forse un po’ più mio)e quanto il ricordo sia ancora così vivo…. meditate gente, meditate.

      Non si è mai più gli stessi. Ricordate: il salto grande è da zero a 1. Poi se ne possono fare quanti ne vogliamo ( di cuccioli intendo). Comunque insieme ai cromosomi si trasmettono anche le passioni e LA MOTO sarà sempre una di famiglia.

    • #88263
      macellocastello
      Partecipante

      anche e Edmondo sarà geloso e non verrà domenica prossima io dichiaro :
      Angela ti adoroooooooooooooooooooooooooo

    • #88265
      Jack
      Partecipante

      Bibe mi sciolgo già ora a vedere il lombrico nelle ecografie… :)

    • #88275
      Angel
      Partecipante

      Io mi sciolgo solo al pensiero :)

    • #88278
      bibendum
      Membro

      Non si dice lombrico .D

      si dice fagiolino :D :ok:

    • #88495
      bombolino
      Membro

      belin adesso che sto lentamente svegliandomi mi rendo conto che sarà un disastro economico-salutistico etc., con effetti anche collaterali (vero Jack :D ). belin belin belin, altro che pannolini, farmacie etc. ai miei tempi queste cose non c’erano, panni da lavare di volta in volta, fasce a mo’ di mummia, …. seeeeeee ma poi ci si dice che si diventa brodo di giuggiole e allora vai con l’aiuto degli zii già esperti quindi Jack grandi w-e nelle case rossr, da Scal, da Macello al casolare, da Pablito e Micia, e noi a provare le loro motine :D :D :D :D :D

    • #88497
      Jack
      Partecipante

      Bombo, gli effetti collaterali sono già iniziati… per il resto, ti appoggio… :D

      Bibe, quel fagiolino è tale e quale ad un lombrico… :D

    • #88498
      merlino
      Membro

      Babbo: paghettachiavidicasaijeansdelladiselmotorinononvàpiùmicomprilaminichepoitanto lausamammaecolcavolochepoilausamammasecimettisoprailculotu

      siamo pronti .@ comunque auguri a tutte le mamme :D

      e, per i babbi :bang: :bang:

    • #88563
      bibendum
      Membro
      Quote:
      Jack – … Bibe, quel fagiolino è tale e quale ad un lombrico…

      Nel senso che già sapete il sesso???

      eheheheh se dal fagiolino appare già un lombrico ….. degno figlio di papà suo :D :clap: :clap: :ok: :ok:

    • #88568
      Jack
      Partecipante

      Ancora niente… sta di spalle il/la timido/a…

    • #88587
      Angel
      Partecipante
      Quote:
      Jack – Ancora niente… sta di spalle il/la timido/a…

      diciamo che ti volta il sedere!!! mmmhhh brutto segno, già ti prende poco in considerazione :D:D:D:D:D:D:D:D:D:

    • #88591
      Niki
      Partecipante

      Angel :D non ci avevo pensato… sicuramente è cosi.

    • #88593
      Jack
      Partecipante

      Hai fatto bene a farmelo notare… ora aspetto che esca e gli/le insegno a rispettare il padre… :D

Visualizzazione 53 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.