FrontPage Forums Report degli incontri e viaggi Alla Grecia e Ritorno

  • Questo topic ha 15 risposte, 12 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 15 anni, 9 mesi fa da Jack.
Visualizzazione 15 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #44812
      Scal
      Partecipante

      Ebbene questa pomeriggio sento Angela che parla al telefdono con Antonia … dunque anche Biros e Antonia sono tornati infine a casa. Dopo Navi fantasma e cabine inesistenti … ma cominciamo con ordine … dalla fine:

      La TA bleu segna 40.120 Km, il 6 Agosto ne segnava 35.950 … dunque 4.170 Km belli tondi.

      Partenza il 6 “essera” alle 22,00 da Bari in cabina … anzi no! Il 6 Mattina alle 10,00 da Brindisi senza cabina “eccheccacchio” correre bisogna …. cominciamo bene!! Ecco le navi e le cabine sono stoati gli unici inconvenienti di questo Grecia tour, per noi dal 6 al 16, per Lorenzo e Antonia dal 6 al 20. La grecia l’abbiamo girata … tanto e per me è stata tutta una scoperta, posti bellissimi legati alla grecia classica … le parti bizantine .. il mare …la penisola del mani selvaggia e pressochè inabitata …. la sorpresa maggiore… le montagne e le strade … curve e tornanti percorse ad andatura turistica “sensa attardarsi” che quelche volta ha provocato le rimostranze delle compagne di viaggio (toccare con il cavalletto centrale in curva non ha aiutato Angela a rilassarsi…)

      Potendo forse riusciremo a fare un diario di viaggio, ma da Eugumeniza fino alle Meterora (santuari appesi nel cielo) , per poi andare a Corinto tagliato dal canale… Delfi splendida intorno all’oracolo, Nafplio, Epidauro ed il suo teatro… Micene anichissima con le porte che ti tolgono il fiato Sparta Insignificante oggi, Mistrat la bizantina, Poi il Mani penisola selvaggio dalle mille insenature sempre preda dei venti, Olimpia imponente intorno all’uomo ed al mito, le saline vicino patrasso, l’sola di Leskada, il posto più bello mai visto … una costiera amalfitana infinita con curve e tornanti belli da percorrere in moto e con un traffico accettabile …… E ritorno ad Eugumeniza.

      4170 km di cui circa 2.500 percorsi in grecia tra curve e tornanti salite e asfalto accettabile. LA TA ha retto bene, l’andatura semmpre molto allegra … i due tuboni del Dero di Biros davanti, verso la fine del viaggio l’olio era al minimo … con 250gr è tornato al massimo (anche se forse prima di partire era a metà).

      A parte la tentazione di moto nuove, questo viaggio mi ha ancora di più convinto che la TA è la moto giusta per me, carichi come i muli si è lasciata condurre ad andatura “molto allegra”, le Anacheen montate nuove hanno risposto benissimo, nessuna sbavatura, nessun segno di “non aderenza”

      I compagni di viaggio: COMAPAGNI DI VIAGGIO!! Antonia prezioso Mentore, programmava le visite e ci diceva cosa avremmo visto … Lorenzo macinatore di KM … poi tutto il tempo pieno di fantastiche parole inutili … parole per parlare … davanti ad una insalata Greca .. o suvlaky o mussaka o qualche pesciolone alla griglia .. giornate piene sole, mare .. paesaggi e vestigia .. e parole …. vacanza!

    • #63535
      Niki
      Partecipante

      Me lo raccontate mercoledi sera. baci

    • #63541
      Marco74
      Partecipante

      ahhhhh….. ecco ‘ndo eravate?!?! … bravi!!!

      a me invece lo raccanti …. quando ci vediamo!!!

    • #63543
      zivas
      Partecipante

      :-))) Conosco i posti, confermo quanto dice il prode e mitico Scal!

      Forse anche io troverò il tempo di scribacchiare qualcosa (spero)!

    • #63560
      macellocastello
      Partecipante

      complimenti!! bel viaggio !!

      p.s. sono visibili anche le foto?

      concordo pienamente col giudizio della TA !!!!

    • #63561
      Fugzu
      Membro

      Grandi! Che bel giro, invidiaaaaaaaaa. Non per il giro ma per l’insalata con la feta ed i souvlaky, l’uzo ed il vino resinoso. Concordo che la TA è una grande moto anche se inizio a guardarmi intorno per trovare una degna sostituta con sia troppo maggiorata. Un abbraccio galattico e non vedo l’ora di vedere le foto. Superlamps a tutti e quattro i viaggiatori.

    • #63563
      luvi
      Membro

      Che bello, ben tornati!:)

    • #63565
      Scal
      Partecipante

      Per quanto riguarda la TA. la mia comincia ad aver bisogno della sostituzione del cuscinetto del cannotto di sterzo, comunque, con 3 valive e antipioggia sul portapacchi del bauletto.

      Velocità in autostrada: tra i 140 ed i 150 con punte a 160 (raramente).

      Su strade secondarie tra gli 80 ed i 110.

      Sui tornanti greci (circa la metà dei 2500 km in grecia)in quelle condizioni di carico, abbiamo toccato le gomme fino a circa un millimetro dalla fine del battistrada, salvo rallentare quando le ragazze si spazientivano.

      La TA su 180 Km medi tra i rifornimenti (non aspettavamo di essere a secco) consumava mediamente 1 -1,5 Eu (corrispondenti in grecia a 1-1,5 Lit. di benza) piu del Dero di Lorenzo, ad occhio 10-12 lit per 180 – 190 Km il consumo stimanto è di 16 -17 Km/Lit. C’è da dire che la mia guida non è il massimo dell’economicità, in quanto preferisco una marcia in meno che una in più!

      Ho anche fatto lo zavorrino di Lorenzo su 3 o 4 Km di Tornanti (e lui il mio) esperienza da dimenticare …. e un plauso alle nostre compagne, in quanto in curva sembra di andare a sfiorare l’asfalto … maremma!!

      Per ora moto più pesanti non mi interessano, preferisco l’agilità della TA, … certo che se uscisse una moto che pesasse 180 Kg(reali) con 70 – 80 KW … ci penserei.

    • #63638
      fable
      Membro

      mitici voi, mitica ta

    • #63660
      Pablito
      Partecipante

      Mi ricordi un giro molto simile, con una Fiat 500, ma moooooooolti anni fa.
      Lefkas è sempre così affascinante? E la strada che porta al faro è ancora una mulattiera da fare con le moto da enduro?<(da qualche parte dovrei ancora avere una foto in cima al faro......). ^___^

    • #63662
      Scal
      Partecipante

      Caro Paolo, questa estate è macato solo passare qualche giorno insieme come era ormai rituale(dovremo rimediare). Certo che molte volte ci siamo detti come Pablito l’encicopledico avrebbe aggiunto informazioni ed aneddoti a quanto già di mozzafiato vedevamo. Per Leskada, il faro c’è, ma io non me la sono sentita di andare su in due con la TA, al contrario di lorenzo che avrebbe anche scalato la scogliera con il mammuttone, tra l’altro un dero-munito con compagna, incontrato occasionalmente è andato subito a terra, proprio all’imbocco della stradina. Comunque un km circa ce lo siamo fatto .. ed a guardare bene … ma proprio bene … si potevano vedere sul sentiero che conduce al faro …. direi le tracce delle gomme di una cinquecento, che narrano fosse condotta da un giovane subacqueo italiano …che andava farneticando … ah adesso qui con un bel DRZ sai che goduria … ma nessuno capiva, perchè il DRZ non lo avevano ancora inventato!!

      :))

    • #63663
      sbike
      Partecipante

      Eeeehmmmmmm … io sto ancora aspettando una vostra telefonata ….. e siete partiti da Brindisi ………. da non crederci, almeno per salutarvi sarei venuto volentieri al porto, non ci avrei impiegato più di 10 minuti!
      Comunque sono contento che vi siate divertiti e che tutto sia andato bene.
      Un abbraccio a tutti e 4!

    • #63665
      Scal
      Partecipante

      Sbyke, dobvevamo partire da Bari …poi cavolo c’èè stata una concitazione irrazionale … vorrà dire che dovremo tornare giù apposta!! :))

    • #63673
      sbike
      Partecipante

      Ecco, bravi, allora vi aspettiamo quando volete!

    • #63689
      BLADERUNNER
      Partecipante

      Il VERDE della mia INVIDIA stona con il Blù di Rachel ed anche con il Giallo di Morgana!!!

      Aspetto con ansia il racconto a 4 o più occhi!!!!!

    • #63943
      Jack
      Partecipante

      Fa sempre bene leggere di queste cose… km fatti, posti scoperti, desideri appagati, imprevisti gestiti e amicizie che si alimentano di continuo… saldandosi… bravi… :-)

Visualizzazione 15 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.