FrontPage Forums Motociclisti NetRaiders ATTENTI PER STRADA

Visualizzazione 28 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #44838
      bombolino
      Membro

      Ecco le novita’ del codice della strada in vigore dal 23 agosto:
      Confisca, ovvero perdita definitiva del motociclo o del ciclomotore, per chi viaggia senza casco o commette altre infrazioni al codice della strada. Sono scattate da ieri nuove, durissime sanzioni per i centauri indisciplinati: è stata infatti pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 22 Agosto la legge di conversione del decreto 115 del 30 Giugno 2005, che contiene molte modifiche al Codice della strada e alle sanzioni accessorie.
      Fra queste, appunto, la comandante della polizia municipale Antonella Manzione segnala che è prevista la confisca del ciclomotre o del veicolo (quindi anche la moto) per violazioni all’art. 169, comma 2, 170 e 171 del Codice della strada e cioè: trasporto di persone in numero eccedente da quanto indicato sul documento di circolazione; guida di ciclomotore o motociclo senza aver libero l’uso delle braccia, delle mani e delle gambe, o seduto in posizione non corretta, o con una mano sola; trasporto di passeggero sul ciclomotore, ovviamente ove il certificato di circolazione non lo consenta a conducente maggiormente; trasporto in maniera non corretta di cose o animali; mancanza di casco protettivo, uso di casco non omologato o semplicemente non allacciato.
      In poche parole se mentre stai viaggiando ti alzi la visiera e togli una mano dal manubrio ti confiscano la moto se trovi nei paraggi una pattuglia di vedetta, se ti alzi sulle pedaline, o se abbassi le gambe per sgrachirti uguale, se sposti le chiappe in curva uguale, insomma non si puo’ piu’ andare in moto. Se pero’ usi il telefonino in macchina e massacri pedoni, motociclisti e altro perche’ distratto ti fanno solo la multa. Sempre peggio ringraziamo Lunardi per questa chicca di fine agosto!!!!!

    • #63839
      Gioweb
      Partecipante

      ciao Bombolino grazie per l’informazione!!! Quindi anche se fai il dito alla polizia ti possono confiscare il mezzo perchè hai lasciato il manubrio. Va bhe insegnero’alla mia zavorrina! Glielo fara’ lei! :-)

    • #63846
      Decibel
      Partecipante

      Scandaloso!

    • #63849
      Pablito
      Partecipante

      Appunto…… si apposteranno sulle mulattiere per confiscare le moto da enduro (che si guidano in piedi) e quelle da trial (che non hanno neppure la sella!!!!). In compenso, in certe zone dove la polizia (volutamente minuscolo) non si fa neppure vedere, circoleranno R1 con piloti senza casco, sigaretta in bocca e telefonino tra spalla ed orecchio……

    • #63852
      Pilotino
      Membro

      tutta colpa degli spooteristi :-DDDD

    • #63876
      Simbad
      Membro

      Se si sputa agli automobilisti che succede?

    • #63878
      macellocastello
      Partecipante

      purtroppo ho saputo di queste novità, però…..
      siamo coerenti…. come si comporta il motociclista medio?? e ricordate che x “motociclista” si intende anche chi usa lo scooter.
      sempre più spesso vedo targhe orizzontali-scarichi racing-gomme slik-enduristi con gomme cross…. senza parlare di quelli che impennano ai semafori-tagliano la strada a chiunque(colleghi compresi)-infilano cell nel casco-o peggio messaggiano-fanno curve contromano ….
      io credo fermamente che x aver rispetto bisogna prima di tutto darlo!!!!
      cosa pensano di un motociclista gli abitanti di qualsiasi paese che si trova sul muraglione-futa-porrettana-cisa-trebbia…. PER LORO SONO TUTTI DELINQUENTI!!!
      cosa pensa un anziano che non riesce ad attraversare la strada xchè scooteristi folli non rispettono il rosso?????
      cosa puo pensare chiunque quando un harley con scarichi terrificanti fa vibrare i vetri di casa in pieno centro storico???
      cerchiamo il rispetto non comportandoci in questi modi e isolando chi lo fa ….allora si che potremo alzare la voce x e ootenere rispetto!!!

    • #63885
      Niki
      Partecipante

      Io spero vivamente che venga fatto valere piuttosto il buon senso di chi ti ferma… per il resto… se ne vadano tutti affanculo con le loro regole del piffero.

    • #63889
      Peko
      Membro

      Mi associo al fanculo e al dito up yours ai vigili… mi hanno mandato una bella foto autovelox contestandomi che facevo i 63 Km/h invece dei 50… altro che buon senso, ci rubano i soldi di tasca.

    • #63894
      giampa
      Membro

      se ci sono regole sempre più restrittive è solo per colpa nostra, sono reduce da un giro in francia e non ho visto un solo motociclista non rispettare il codice. siamo sempre di più, le strade sono sempre più affollate, i bambini hanno il diritto di giocare nei paesi e le regole devono esistere.Poi se a noi ci va di infrangerle questo è un altro discorso, ma dobbiamo essere consapevoli di subirne le conseguenze.

    • #63899
      Harneck
      Membro

      Concordo pure io, più si è e più si ha bisogno di regole e chi le infrange deve pagare.

      Anche a me hanno tolto 2 punti dalla patente per eccesso di velocità (andavo a 60 invece di 50) ma non me la sono presa più di tanto, ho sbagliato e ho pagato….

      Il problema è che di regole ne abbiamo fin troppe ma probabilmente dovrebbe esserci più serietà e costanza nel farle rispettare (vedi uso di cellulari in auto, caschi non allacciati o indossati come cappellini ecc.).
      Per quel che riguarda la guida pericolosa concordo con il fatto che sollevare la visiera non comporti un grande rischio a patto che si faccia in determinate condizioni. Ma l’altro giorno un tipo con ducati 998 è uscito da un distributore e vedendomi arrivare dal senso opposto ha pensato bene di impennare sfiorando lo spigolo della mia auto ad almeno 120 km/h.
      Ho pensato subito: se mi viene dentro mi ammazza e si ammazza pure lui ma se mi viene dentro e non si fa niente scendo e gli spacco il crick nei denti…..(altro che ritiro di patente e del mezzo!).
      Anche se sò di non essere uno stinco di santo alla guida, cerco però di usare sempre prudenza e buonsenso e se mi beccano perchè ho sbagliato, pago e cerco di non ripeterlo…

    • #63902
      Bierhoff
      Partecipante

      fanno bene ad aumentare le restrizioni … su alcune strade è diventato impossibile farsi un giro in moto (proprio sabato a tolfa mi sono ritrovato contro mano a cannone uno pseudo valentino rossi) … STIAMO ESAGERANDO UN PO’ TROPPO E LA GENTE GIUSTAMENTE E’ STANCA … certo che però togliermi la moto perchè riposo la mano sx mi sembra un pò troppo.

    • #63904
      Gioweb
      Partecipante

      se per regole significa nascondere autovelox in cima ad un albero (ricordi Zivas?) e puntarlo a 55 dove non ci sono case ne bimbi a me mi pare solo un modo per rubare i soldi alla gente :-(

    • #63922
      Peko
      Membro

      Harneck… quando mettono l’autovelox sotto al palazzo dell ufficio di polizia di un piccolo comune, salgono a farsi i c@zzi loro e neppure si degnano di essere presenti per contestarti l’infrazione (ore 19:50) come dovrebbe essere di norma, scrivendo sul verbale che era impossibile fermarmi (te lo credo, non c’erano!) e tu andavi a 63 all ora beh! mi lamento eccome. Poi scendono le scale, prendono l’autovelox la sera, come i pescatori con le reti, e riempiono le casse comunali. Si trincerano dietro le ultime sentenze della cassazione che dicono che in casi eccezionali, ripeto eccezionali, le multe sono valide anche senza la contestazione immediata… ma se uno va a 63 all ora puoi fermarlo eccome, con la paletta rossa, peccato non ci fosse nessuno! Falsi! Ho telefonato al comando e ho esposto le mie ragioni e mi hanno pure detto che gli dispiaceva! Da quando ho la patente non ho mai fatto incidenti, sono in classe 1 bonus malus e di Km ne ho fatti tanti e se vado a 63 all ora in moto in un tratto rettilineo e con gran visibilità non sono un pericolo per nessuno. Vedi il bello è che se ti fermano con la targa sporca ti danno appena 33 euro di multa e te la fanno pulire, la mia targa pulita mi costa invece 160 euro e ti assicuro che mi è venuta voglia di nascondermi come fanno loro ;) Chi paga è spesso sempre chi si comporta onestamente, e mi sono rotto… Senza polemica Peko

    • #63929
      By Peter
      Partecipante

      Dovendo partire per il giro ferragostiano con il gruppetto dei Motomonelli ed essendo previsti 1200 km in italia austria e svizzera, non mi pareva ragionevole rischiare autovelox quindi un rapido calcolo mi ha fatto propedere per “il ragno” sulla targa. E’ ovvio che nel caso di incontro con una pattuglia in movimento sulla tua stessa strada, bisogna evitare di sorpassarla e mostrargli lo scempio che comunque tramite il braccio svelto del passeggero è immediatamente asportabile. Se hai la sfiga di farti beccare sono 35 euro e nessun’altra pena accessoria…direi che è un rischio accettabile ed ho dovuto accettarlo quando una pattuglia della Polstrada mi ha raggiunto in autostrada sulla via del ritorno. Così con due battute ed una risata ho pagato il mio obolo viaggiando però tranquillo per 3 giorni. Di necessità virtu (viva il senso civico!!)
      flask a tutti

    • #63993
      Niki
      Partecipante

      Cerchiamo di star attenti però…

      TARGA SPORCA equivale ad una contraffazione della targa e per legge si incorre anche nel penale.

      TARGA NON VISIBILE ovvero coperta da qualcosa invece c’è solo la sanzione dei 30 e rotti euro.

    • #63997
      Bierhoff
      Partecipante

      niki hai un pò di confusione

      se la targa è sporca non vai sul penale in quanto non si può dimostrare che l’hai sporcata tu apposta.

      vai sul penale in caso di contraffazione: cancelli o modifichi qualche numero.

      ti rompono di più le scatole se la copri piuttosto se la sporchi a meno che non la sporchi come diabolik :)

    • #64006
      Niki
      Partecipante

      Bierhoff quanto sei sicuro di questa cosa?

    • #64012
      Bierhoff
      Partecipante

      100%

      l’importante è che la targa si pulisca bene davanti a loro. se si danneggia qualche numero c’è il sequestro e la reimmatricolazione del mezzo

    • #64019
      Pilotino
      Membro

      confermo quello che dice il sor Bier Niki fidati :-D

    • #64021
      Peko
      Membro

      Confermo teoria di Bierhoff… o meglio la confermano alcune amiche avvocato.

    • #64026
      Marco74
      Partecipante

      targa “coperta” in tutto o in parte da elastici o fazzoletti svolazzanti o nastro adesivo, fango, olio, grasso etc. etc.: E 35,00 (art. 102/7 c.d.s).

    • #64056
      bibendum
      Membro

      Purtroppo è come dice Macello, siamo tanti, e tra tanti si nota soltanto chi si fa notare con manovre azzardate o che passa nei paesi come un missile terra aria. Io concordo con le restrizioni, ma bisogna ammettere che le restrizioni vanno meditate come va meditato anche l’uso dei mezzi (qualunque) che guidiamo, non è giusto sparare nel gruppo utilizzando gli autovelox, è troppo facile, i tutori dell’ordine dovrebbero intervenire direttamente e colpire in maniera più selettiva chi esagera, e chi esagera dovrebbe essere punibile in maniera esemplare, tipo per l’eccesso dell’eccesso di velocità arresto immediato e poi decide il giudice come sanzionarti. La sanzione però non deve essere necessariamente amministrativa, nei casi più gravi si potrebbe (ad esempio) condannare a un periodo di volontariato forzato nei centri riabilitativi. Dove vedano con i loro occhi, e tocchino con le loro mani le vittime della strada.

      Purtroppo credo sia l’unico modo per educare un popolo, se ti tolgono una volta ogni tanto un po di soldini dal portafogli e un paio di punticini dalla patente che puoi tranquillamente riavere pagando non ti rimane altro che l’incazzatura, se vai ad aiutare ragazzi tetra o paraplegici, che fino a ieri camminavano e correvano come tutti, e poi a causa di una pazzia loro o di qualcun’altro sono costretti a passare il resto della loro vita su una carrozzella (nei casi migliori) ti rimane dentro sicuramente qualcosa di più.

    • #64058
      Bierhoff
      Partecipante

      mi danno fastidio le regole fatte a ca**o ma sono d’accordo per la linea dura anche perchè ce la meritiamo e su questo non credo che ci siano persone non d’accordo.

      io giro con un VFR su una ruota e accanto a me uno con un CIAO.

      perchè io ci devo rimettere 7.000E e quello solo 200E quando stiamo facendo tutti e due la stessa stronzata?

      e le macchine? perchè possono girare con la mano fuori dal finestrino e io no? e perchè se io giro senza casco mi tolgono 7000E e se in macchina sono senza cinture solo 2 punti e una multa?

    • #64060
      bibendum
      Membro

      Scusa Bier non avevo letto l’oggetto del sito e ho scritto d’impulso, poi ho letto nel sito e preso atto che le richieste sono legittime, ho cancella il mio post ma tu sei stato più veloce />;-)” title=”>;-)” class=”bbcode_smiley” />)</p>

		
	</div><!-- .bbp-reply-content -->
</div><!-- .reply -->
</li>
<li>

<div id=

      #64063
      Bierhoff
      Partecipante

      bibe non l’ho letta come cattiveria ;)

    • #64066
      giampa
      Membro

      E non concordo nemmeno che non è legittimo nascondere i velox…NOI cittadini paghiamo con le nostre tasse (quindi nostri soldi) dei tutori della legge che passa il loro tempo sulla strada per beccare il primo che passa, perchè gli altri sono prontamente avvisati con le luci o altre segnalazioni e quindi se ne stanno li impalati sulla strada come damerini impotenti di eseguire il loro lavoro (sempre da noi pagati),io personalmente non segnalo più nulla a nessuno, anche perchè da un semplice controllo stradale potrebbero beccare qualche delinquente in libertà. IL PUNTO è questo, ci sono regole e lo sbaglio lo fa la legge in quanto le fa rispettare al 50 %, se si dicesse da domani chiunque infranga qualunque regola è sicuramente punito tutto sarebbe più facile, tutti faremmo il nostro dovere senza problemi e forse le regole potrebbero essere meno restrittive, mentre così sappiamo che al 90% ci va bene e allora ci proviamo. CIAO

    • #64067
      giampa
      Membro

      P.S. vi ricordate appena uscito il decreto dei 110 in autostrada? (per me eccessivo) per un paio di settimane tutti lo rispettarono, ricordo di ferrari in autostrada che stavano dietro la mia marea, poi appena lo stato abbassò la guardia fu di nuovo una giungla e cosi non sappiamo mai quando dobbiamo essere bravi e quando cattivi… le ammende inoltre vanno effettuate in base al reddito e non a tariffa, in questo modo tutti ci rimettiamo proporzionalmente uguale.

    • #64069
      Bierhoff
      Partecipante

      io lampeggio sempre agli altri se vedo dal lato opposto un velox … non lo faccio per un posto di blocco normale (per lo stesso tuo motivo)

Visualizzazione 28 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.