FrontPage Forums Motociclisti NetRaiders Autovelox Detector !?!?

Visualizzazione 13 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #45017
      Tenente
      Membro

      Amici ho visto su ebay vari tipi di rivelatori di autovelox voi ne sapete qualcosa?

    • #67225
      zivas
      Partecipante

      L’ho visto anch’io e ce l’ho in traccia…aspetto di sapere se qualcuno ce l’ha e cosa ne pensa.

    • #67226
      Tenente
      Membro

      ciao Zivas, fammi sapere se hai news. PS stasera alle 19,30 micro giro in moto con mio cugino e la sua Futura, vieni pure te?

    • #67229
      Bierhoff
      Partecipante

      futura? com’è piccolo il mondo … gino un’altra futura hai visto?

    • #67242
      sicanos
      Membro

      Ciao tenente, ti volevo dire che i rivelatori di Autovelox “rivelano” solo gli apparati a microonde o ad onde radio continue e non quelli basati sulla tecnologia laser. Disgraziatamente questi ultimi stanno prendendo il sopravvento proprio perchè non sono intercettabili ( per lo meno con i mezzi tecnologici commerciali) quindi potrebbe essere una spesa non propiamente “intelligente”.
      C’e’ pero’ un antiautovelox che mi ha fatto vedere Gunny… si basa sulla limitazione che hanno gli obiettivi degli autovelox a fotografare il …fango!!!

    • #67244
      Tenente
      Membro

      Niki ha già provveduto a sverniciare la targa con la catena, e questo mi procura un po’ di ansia da pattuglia, se mi fermano che succede? ma soprattutto se mettiamo il caso di una targa infangata, non è la stessa multa? grazie

    • #67245
      Emi
      Membro

      che ha fatto Nikkio? ti ha sverniciato la targa con la catena? :-))) non ci posso credere! racconta un po..queste sono cose poco belle, se poi vai a giro pure con il casco scolorato (invece che scolorito caprone di un Nikkio) ti arrestano sicuramente :-))

    • #67248
      Tenente
      Membro

      Emi, no, dai, ho detto che Niki ha scolorAto la targa ma non è proprio corretto, povero Niki adesso tutte addosso a lui! la targa ha il suo passato turbolento, questo si’….

    • #67288
      sicanos
      Membro

      mah! sai il fango si puo giustificare alla Police , ” accidenti ho fatto un po di sterrato e non me ne sono accorto , scusatemi , la pulisco subito ecc.ecc.” ma ovviamente la moto deve essere anch’essa sporca perche su una moto linda la targa infangata…puzza.

    • #67297
      bibendum
      Membro

      Io ho spruzzato un po olio da catena sulla targa, dal lato della catena giustamente sono circa 5 mesi che non lavo la moto, immaginate in che condizioni è, la moto e la targa, non credo possano dubitare />;-)” title=”>;-)” class=”bbcode_smiley” />) Ten, se la targa è sporca te la cavi al massimo con 35 euronzi, se la targa è ”scolorata” o graffiata possono rimandarti alla motorizzazione a rifare l’immatricolazione con spese e multe ben più alte. Scongliato anche la ricoloratura artigianale xchè anche quello è ”reato”. </p>
<p>Se hai il patema ti conviene andare alla motorizzazione e rifare la targa, spenderai qualche euro e perderai un paio d’ore, ma almeno la targa non sarà appartenuta a Nikkio … e non mi sembra poco <img loading=

      #67301
      Niki
      Partecipante

      Tenente… vai tranquillo… quella non è una targa da mandare a reimmatricolare.

      Stai certo che nessuno ti dirà nulla.
      Zivas tu che l’hai vista che pensi? sono cosi stronzi i caramba dalle tue parti?

    • #67305
      bibendum
      Membro

      Lo sono sempre e da tutte le parti!!!!

    • #67309
      zivas
      Partecipante

      Shhh…non facciamoci sentire ma la penso esattamente come Bibe! :-))

    • #67310
      Leopardo
      Membro

      Mi dispiace contraddire qualcuno ma anche i sistemi con diodi laser sono ingannabili e rivelabili. Emettono treni di impulso alla stessa frequenza dei telecomandi. basta una semplice telecamera digitale per vedersi illuminati dal tele laser.
      La rivelazione e’ poco efficace contro le multe perche’ nel momento che il tuo sensore rivela la presenza di illuminazione laser e’ troppo tardi.
      Il sistema di inganno e’ molto efficace ma comporta qualche rischio ( denuncia penale ). Basta accecare il tele laser con un fascio alla stessa frequenza. Sistemi sul muso della tua autovettura una serie di diodi laser modulanti con rumore bianco ( questa frase solo per gli esperti!!!)
      Per quello che riguarda le taghe sporche , per esperienza personale portatevi appresso un buon solvente da olio da catena ( vanno bene anche i fazzolettini che danno sugli aerei). Mi e’ successo che mi ha fermato la stradale sul raccordo anulare imputandomi di aver bruciato la targa posteriore e volendomi sequestrare il veicolo. E’ stato duro pulire la targa sporca da mesi a sputacchi su un fazzoletto di carta!!! Per fortuna e’ andata bene.
      Qui a Roma molti sui motorini fanno in modo che la catena Fatalmente copra la targa, altri scoloriscono solo alcune parti dei numeri delle targhe, altri ancora, con maestria, mettono ditate di grasso in punti strategici.
      Le starde per ingannare gli autovelox sono
      tante occorre avere un po’ di fortuna e soprattutto valutare se il gioco vale la candela ( in giro ci sono tanti agenti bastardi che non capiscono il senso ludico della cosa e ti rovinano la fedina penale .
      Leopardo

Visualizzazione 13 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.