FrontPage Forums Motociclisti NetRaiders Fatti e fattacci tra Principi e Bisonti

  • Questo topic ha 9 risposte, 9 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 11 anni fa da Panko.
Visualizzazione 9 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #48891
      Biros
      Membro

      Ecco, ora ho depositato le emozioni del favoloso  primo week V&R e ripenso con più calma ai fatti dei quelle ore. Fatti e fattacci. Per prima sbrigo la pratica”fatti”. Un week nato cosi, un pò per scherzo e un pò per quella strana magia che fa si che in un dato momento delle date persone sentano lo stesso bisogno e la stessa voglia di fare e stare assieme. Non è cosa che attiene alla razionalità. In questi casi l’unica cosa saggia da fare è “carpe diem”. Il resto è storia, già abilmente narrata dai presenti.

      Veniamo a fattacci.

      Ci sono molte categorie di giochi che ci catturano nel vivere la nostra passione motoristica.

      Un momento ci piace giocare a “alla scoperta del mondo”, poi “alla fila delle moto in passerella”, non può mancare un ludico ” domino la strada e queste gomme”, immancabile anche “un bel tornante non può mancare” ed infine un irrinunciabile “sguardo goloso alla bella di turno”.

      In effetti la bella di turno non era una lei…. ma un lui e non un lui qualunque, addirittura un lui Principe!!

       

      Sguardi golosi dicevo, golosi al punto che non ho resistito alla tentazione di osare un avance passando inevitabilmente per la di lui consorte, che non è una lei come sembrerebbe per tradizione ma un lui pure lui.

       

      Inspiegabilmente la di lui consorte, che come detto è un lui di lui,  ha generosamente acconsentito che la sua ” bella di turno” , che non una bella ma un bello, fosse cavalcata su strade e stradine sperdute da me “medesimo” e che cavolo ci stia a fare “medesimo” ancora non lo so.

       

      Smonto dalla mia “leggiadra creatura” e lussoriosamente inforco il bello Principe osservando fugacemente sott’occhi che il “fattaccio” non crei reazioni spropositate nel legittimo consorte.

       

      Poche centinaia di metri e mi sento confuso. Che razza di Principe è questo? C’è dappertutto e non c’è da nessuna parte. Mi sembra di essere seduto sul niente eppure ho una lamina sotto il sedere che  esegue rigorosamente gli ordini. Un motore che non lo vedi ma spinge, spinge, spinge…. non conosco i freni, anche loro mi danno una strana sensazione, fantasmi pure loro eppure ti fermano decisi se solo lo vuoi. Cerco di rimappare il software mentale di guida motociclistica stradale, i miei dati di input sono tarati sul Vara che proprio simile non è.  L’avantreno è cosi diverso, cosi leggero che subito mi rimanda alla Kappetta 450. Me se un davanti cosi leggero è funzionale nel fuoristrada come si comportera nelle curve stradali?? Oso qualche curvetta giusto per testare. Prima piano… va… poi più velocino..va..poi un paio di curvine più decise…. la ruota anteriore sta li dove deve stare. Incredibile.

      Mi fermo confuso come alla partenza e, come avrete capito, confuso lo sono anche adesso.

      Una lei che è un lui, Principe, che c’è e non c’è, che non dovrebbe curvare con tanta sicurezza ma lo fa, che non dovrebbe spingere cosi tanto  ma lo fa, che se la guardi non sai se odiarla o esserne suo schiavo.

       

      Risalgo sul mio Vara, che essendo un bisonte è sicuramente un lui.

      Non so se mi porterà rancore per questa scappatella ma di fattacci è piena la vita e lui, in fin dei conti, è un bisonte di mondo.

       

      Biros

       

       

       

       

       

    • #127579
      macellocastello
      Partecipante

      …….strani rapporti fra delle “lei” che sono “lui” e dei “bisonti di mondo”……..

      strano morbo nobile insinuato è !!

      che l’ “orange force” sia con te !!!!!!!!!!

    • #127582
      Gunny
      Partecipante
      Quote:
      macellocastello – …….strani rapporti fra delle “lei” che sono “lui” e dei “bisonti di mondo”……..

      E che volte fare, anche il mondo delle due ruote si evoluto……………..delle “lei” che sono “lui” diciamo che mi sa’ tanto di trans…….CensoredCry 
      A Mace’, pure tu alla tua eta’ comprarti una moto……..una “lei” ma che e’ un “lui”  Hug
      Ciao Vecietti

    • #127584
      zivas
      Partecipante

      Se solo il lui fosse un pò più bello…(naturalmente secondo me)…

    • #127585
      bibendum
      Membro

      Biros …. goloso …. hehehhehe

      Il KAROTONE ha colpito ancora Thumbs Up

    • #127589
      coccodrillo
      Partecipante

      Quote:
      zivas – Se solo il lui fosse un pò più bello…(naturalmente secondo me)…

      …e più affidabile…

    • #127597
      macellocastello
      Partecipante
      Quote:
      coccodrillo

      Quote:
      zivas – Se solo il lui fosse un pò più bello…(naturalmente secondo me)…

      …e più affidabile…

      sgrattt…

    • #127598
      JOR
      Partecipante
      Quote:
      macellocastello

      Quote:
      coccodrillo

      Quote:
      zivas – Se solo il lui fosse un pò più bello…(naturalmente secondo me)…

      …e più affidabile…

      sgrattt…

      sgratttttttttttttttttttttt !

    • #127602
      Scal
      Partecipante

      E si, proprio vero! Un cammelliere Asburgico dopo qualche centinaio di metri di adattamento è sparito tra le curve di un deserto di asfalto con un principe arancione che potrebbe seguire anche altre piste. Macello sul bisonte che non innesca sogni di sorta li guarda scomparire, a me resta, interdetto, quella via di mezzo, bella dentro: ad ogni sosta bacio la principessa ranocchia sperando di vederla sbocciare di una bellezza non sua!

      Così tra bisonti sorprendenti e principi irrangiungibili veleggio con la mia principessa ranocchia sognando arancioni grandi e piccoli tra asfalti mai dritti e sabbia disegnata dal vento!

    • #127613
      Panko
      Membro

      Siete dei poeti ed è un piacere leggervi Clap .
      Macello sul suo Principe ce lo vedo proprio bene!

Visualizzazione 9 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.