• Questo topic ha 18 risposte, 12 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 15 anni, 5 mesi fa da Niki.
Visualizzazione 18 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #44996
      Niki
      Partecipante

      Mago scusa però questo post mi è venuto in mente leggendo il post sul caponord.

      Ma i tubi in acciaio o in treccia impediscono il surriscaldamento dei freni?

      Allora per quanto ne sò io i freni si surriscaldano per l’attrito delle pastiglie con il disco. Le pastiglie calde trasmettono il calore al cilidretto/pistoncino e quest’ultimo lo trasmette all’olio che si scalda.

      L’olio caldo fà si che i normali tubi freno si dilatino, creando quell’effetto palloncino lungo il decorso del freno. Per cui la pompa freno perde di efficacia perchè parte della spinta che gli diamo la perde per dilatare il tubo.

      I tubi a treccia o in acciaio invece non si dilatano, per cui anche a freni surriscaldati l’azione della pompa freno viene scaricata del tutto sulle pastiglie.

      Però questo che cosa significa: che comunque sia con tubi treccia o acciaio o quelli tradizionali i freni si surriscaldano lo stesso. Cambia l’efficacia della frenata ma non non le temperature raggiunte.

      Ditemi se è cosi o meno.
      Perchè secondo me non è esatto dire che “con i tubi treccia o acciaio i freni non si surriscaldano” …

      Mago non è polemica… ma sò che con te non c’è bisogno di sottolinearlo.

    • #66837
      melchisedek
      Partecipante

      Il problema del capo sono i tubi che fanno l’effetto polmone…l’olio si scalda e scalda di conseguenza i tubi che si dilatano e non danno + potenza alle pinze. Con i tubi in treccia questo non succede + :o)

    • #66840
      Bierhoff
      Partecipante

      non usate il freno dietro e risolvete il problema :)

    • #66842
      zivas
      Partecipante

      L’olio scaldandosi crea delle bollicine per cui quando lo comprimi diventa elastico; quindi non è solo colpa dei tubi ma anche del tipo d’olio che se regge a temperature maggiori magari funziona meglio.

    • #66844
      Bierhoff
      Partecipante

      praticamente sono meglio i miei freni a tamburo del vespone. niente olio e semplicemente un bel filo :)

    • #66847
      Sacks
      Partecipante

      Mago, hai due dischi davanti grossi così e dietro ce n’è uno piccino piccino. Qualcosa vorra dire. Lascialo in pace che non ti ha fatto niente

    • #66849
      Theo
      Amministratore del forum

      Bhè il metallo dovrebbe essere un miglior conduttore di calore rispetto alla gomma e quindi dovrebbe scamiare meglio il calore in eccesso all’ambiente.

    • #66851
      Niki
      Partecipante

      Loris :-D

      Theo… effettivamente.

      Ma se il circuito è sigillato ste bollicine da dove arrivano?

    • #66893
      zivas
      Partecipante

      Una volta Pablito me lo ha spiegato scientificamente…prova a chiederlo a lui! :-)

    • #66933
      sicanos
      Membro

      le bollicine si formano perche’ in caso di altissima temperatura parte dell’olio freni si strasforma in vapore e non avendo sfogo resta allo stato di microbolle di gas. Ora il liquido e’ incomprimibile ma il gas invece si puo’ comprimere per cui in cao di olio freni surriscaldato parte dello sforzo della frenata viene assorbito dalla compressione delle bolle (legge di lavoisier) e la frenata e’ meno efficace di quella a olio freddo.

    • #66936
      Peko
      Membro

      Niki… infatti era per questo che avevo risposto al Mago che se il problema era il surriscaldamento del freno, inteso come disco-pastiglie, con i tubi aereo non si risolve nulla. Effettivamente la treccia evita l’effetto polmone, specie se i tubi in gomma sono vecchi. Se il freno scalda molto è consigliabile sostituire l’olio con un DOT4 almeno ogni 2 anni, prendendolo da un contenitore sigillato e non conservato aperto, anche se ben tappato, in cantina. L’olio è igroscopico e attira l’umidità e quando si inzuppa di acqua inizia a bollire a 150 gradi invece di 260-280, e resti senza freni! ciao

    • #66980
      Emi
      Membro

      Nikkio ma che domande fai!? come dice Theo..non hai più la moto sei OT!! (Oltremodo Tamarro!!) :-)) per caso devi montare i tubi in treccia sulla graziella oppure vuoi informazioni sull’olio che si scalda, fa le bollicine, poi frigge..perchè ti stai a magnà una frittura di paranza? :-PPP

    • #67039
      zivas
      Partecipante

      Non c’è che dire…Emi è tornato di nuovo in gran forma! :-)))

    • #67055
      Niki
      Partecipante

      Zivas… facciamo finta di niente che è meglio.

    • #67255
      Mago di ozz
      Partecipante

      vedo che sui freni siete preparati… :-)) avete detto tutto giusto… compreso Niki.. :-))

    • #67257
      WHALE
      Membro

      E’ la lingua che non si frena…

    • #67277
      Niki
      Partecipante

      Perchè siamo su un forum libero. Finchè di moto si parla.

    • #67285
      gigi
      Partecipante

      He he he Emi :-)))) Ma che è la praranza?? He he he
      LAmps<<

    • #67287
      Niki
      Partecipante

      OT— oltremodo tamarro… mi piace.

Visualizzazione 18 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.