FrontPage Forums Tecnica, accessori, abbigliamento ecc… Ho aperto la centralina e….

Visualizzazione 23 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #46270
      Niki
      Partecipante

      Ma cominciamo dall’inizio.

      Incoraggiato da Ruggi che lo aveva fatto… allora ho detto… se lo ha fatto lui lo posso fare anche io.

      Ho smontato la centralina e come prima cosa ho messo la lama rotante al dremel…

      mi sono cagato in mano per la paura di affondare troppo quella lama e di tagliare il circuito stamapato… ma piano piano ho affondato finchè la plastica rigida di copertura non saltasse.

      Ci sono riuscito e scopro una cosa che non era scritto da nessuna parte… e già questo mi ha preoccupato.
      A contatto con il circuito c’è una gomma morbida adessa alla scheda, bè con il cacciavite facendo attenzione a non graffiare troppo le piste ho staccato la gomma.

      Una volta liberata tutta la scheda (o almeno la porzione che mi interessava) altra brutta storia… guardo le saldature e sono tutte perfette…

      porco cane… ho fatto tutta sta fatica per niente? non sono le saldature?

      e che faccio ora… mi trovo con una centralina aperta inutilmente?

      le guardo con attenzione microscopica, cerco di muovere i connettori per vedere se qualcosa si muoveva… ma niente… tutto perfetto.

      se non per?????

      una delle saldature aveva una crepa, un piccola insignificante crepa.
      Allora a pensarci bene, siccome di spazio per lavorare con il saldatore ce n’era, ho pensato persa per persa di rifare lo stesso tutte le saldature.

      INCREDIBILE, il difetto è scomparso. Le saldature che sembravano buone in verita non lo erano.

      Ho fatto delle saldature da cane… però adesso funziona bene.

      Adesso ho fatto una colata di silicone sopra, ci ho rimesso il pezzo di plastica rigida ed ho aspettato che il tutto si asciugasse. Stasera ci ho dato un’altra mano di silicone all’esterno e adesso dovrebbe essere impermeabilizzata per bene.

      Sono troppo contento. Sta centralina costa credo 200 euro o più (mi correggi Ruggi?) e li ho risparmiati tutti con una mezz’ora di lavoro.

      FANTASTICO.

      ps per l’ingegnere di Modena: ti sei risparmiato un lavoro che culo.

    • #87919
      Jack
      Partecipante

      Bravo… ora devi 100 euro a Ruggi… :D

    • #87931
      coccodrillo
      Partecipante
      Quote:
      Niki – scopro una cosa che non era scritto da nessuna parte… e già questo mi ha preoccupato.

      A contatto con il circuito c’è una gomma morbida adessa alla scheda

      Niki, non sei stato attento: se andavi a leggere quanto scritto nel link che ti ha inviato Ruggi (questo: http://www.transalp.it/moto/probleminoti.html#blackbox) era chiaramente scritto che c’era uno strato in gomma da rimuovere! :bang:

    • #87933
      Peko
      Membro
      Quote:
      Niki

      Ho fatto delle saldature da cane… però adesso funziona bene.

      ps per l’ingegnere di Modena: ti sei risparmiato un lavoro che culo.

      Beh, L’ing di Modena allora ti dice che se hai fatto le saldature da cane, cosa di cui non dubitavo, il problema potrebbe ripresentarsi presto :D se mai dovrai riaprirla prima allenati un po a fare le saldature, su una vecchia scheda che trovi aggratis in ogni tv scassato buttato in strada in certe zone di Palemmo, poi agisci con perizia!

    • #87934
      APOLLO1964
      Membro
      Quote:
      coccodrillo – Niki, non sei stato attento: se andavi a leggere quanto scritto nel link che ti ha inviato Ruggi (questo: http://www.transalp.it/moto/probleminoti.html#blackbox) era chiaramente scritto che c’era uno strato in gomma da rimuovere!

      Coccodrillo non fare il pignolo…..lui le istruzioni le aveva già figurati se ha fatto la fatica di andare al link!!! :) :) :)

      Il costo della centralina è più o meno quelle…..noi le avevamo trovate in Argentina a un prezzo basso….ma purtroppo arrivano rotte, oppure venivano distrutte durante la spedizione, perchè non capendo cosa erano (erano spedite da privato a privato per non avere problemi alla dogana)e vedendo un ammasso di circuiti, dopo l’11 settembre le distruggevano……

      Un’altra soluzione è trovarne una dei primi modelli quelli del 1987 (funzionante è difficile lo stesso) costano meno, il solo “Svantaggio” è quello di perdere la funzione del cavalletto attivo….ma come pezzo di scorta per quando si viaggia va bene lo stesso….

      Ruggi…..sempre con centralina di scorta….

    • #87956
      Peko
      Membro

      Grande Ruggi, con la centralina di scorta! A tanto non son mai arrivato neppure io… ricordo le risate degli amici quando nel bauletto vedevano una scatola con alcune lampadine, poi una notte in montagna ad uno si bruciò l’anabbagliante e invece di ridere mi ha chiesto se avevo ancora la scatola con me… :ok:

    • #87970
      APOLLO1964
      Membro
      Quote:
      peko – Grande Ruggi, con la centralina di scorta! A tanto non son mai arrivato neppure io… ricordo le risate degli amici quando nel bauletto vedevano una scatola con alcune lampadine, poi una notte in montagna ad uno si bruciò l’anabbagliante e invece di ridere mi ha chiesto se avevo ancora la scatola con me…

      Bhe se fai un pò di km è il minimo…..io ho le lampadine la centraline e altri amenicoli vari…..insomma devi essere in grado di cavartela da solo ovunque sei…….tranquillo….è sempre così gli amici mi prendevano in giro perchè avevo fatto un portattrezzi grande sul TA e tutti ma cosa te ne fai…ecc…ecc….

      In corsica uno dei tanti ha forato con il suo CBR carico come un mulo…e senza i miei attrezzi con il piffero che smontavamo la ruota e la portavamo dal gommista per farla riparare…..

      Ruggi

    • #87975
      AL
      Membro

      Attento! Alcune saldature sembrano buone ma sono “fredde” cioè non fanno contatto.

      E’ successo anche a me con la vecchia TA, le ho ripassate TUTTE e ho risolto il problema. AUGURI

    • #87979
      Niki
      Partecipante

      Bhè intanto ho eliminato la possibilità che la sella tocchi le centraline,,, per cui se nessuno la disturba magari tiene.

    • #88023
      APOLLO1964
      Membro
      Quote:
      Niki – Bhè intanto ho eliminato la possibilità che la sella tocchi le centraline,,, per cui se nessuno la disturba magari tiene.

      Ma che supporto delle centraline hai?????

      Ruggi

    • #88040
      Niki
      Partecipante

      Quelllo di serie… e prima stando in sella toccava le centraline… ora non più.

    • #88059
      Niki
      Partecipante

      Le barrette su cui poggia la sella senza toccare le centraline

      Le barrette sospensorie in acciaio ribaltate

      La centralina riparata

      Distanza tra le barre in acciaio e le centraline.

      Le barre non flettono e da seduto la sella adesso sembra più alta e rigida.

    • #88140
      Peko
      Membro

      Bravo. :clap: ora però metti anche un cerotto sul dito :D

    • #88153
      Niki
      Partecipante

      Lo sapevo che

    • #88154
      Niki
      Partecipante

      Lo sapevo che qualcuno lo avrebbe detto… ma non mi aspettavo proprio TU

    • #88157
      Peko
      Membro

      :D :D :D indovina da chi ho preso spunto?! Bravo di nuovo, hai indovinato! Miii ti ho detto bravo già due volte in pochi gg, la smetto subito :)

    • #88162
      APOLLO1964
      Membro

      Ma sei veramente un “Patacca” coem direbbero in romagna!!!!!!!!!

      Cambia il supporto invece di fare accrocchi con pezzi di ferro……La sella non tocca le centraline, neanche se mi ci siedo io che peso 100 kg, perche altrimenti si romperebbe in due……il problema sono le vibrazioni che in quella posizione prendono e le botte….infatti dal 1990 il supporto è stato cambiato con uno differente (non ho bene in mente la differenza ma c’è e si vede)……se non lo cambi puoi spessorare fin che vuoi ma il difetto rimane…..

      Ruggi

      P.s se la sella toccasse la centralina ci sarebbero i segni dello sfregamento!!!!

      P.s2 Ma una posizione più comoda per la vascetta del liquido dei freni (tipo quella originale) no????

    • #88169
      Niki
      Partecipante

      Ruggi io non ho idea di com’è il supporto di cui parli tu. Io conosco solo questo… me la mando in fiches con quella che dici tu?

      Inoltre sarà anche vero che la sella non tocca ma quell’asta li di sicuro qualcosa fà perchè adesso la sella è molto più consistente sotto il culo (sarò delicato).

      La vaschetta dell’olio perchè è la? non lo sò. Prima o poi la sposterò.

    • #88173
      Peko
      Membro

      La vaschetta olio volante la avevo vista anche io, ma non ho infierito… da dove viene?!

    • #88175
      Niki
      Partecipante

      E’ quella del freno posteriore… il meccanico me l’avrà messa lì per comodita. Appena ho un pò di tempo la sposto.

    • #88176
      APOLLO1964
      Membro
      Quote:
      peko – La vaschetta olio volante la avevo vista anche io, ma non ho infierito… da dove viene?!

      Niky fà il vago e non risponde…..la vaschetta viene da un Transalp post 96, da cui il soppracitato ha prelevato il forcellone, la pompa freno, la pinza e il cerchio e disco e l’ha FATTO montare sul suo Transalp del 1989!!!!

      Ruggi……

    • #88179
      Peko
      Membro

      Avevo scordato della modifica al freno posteriore da tamburo a disco… e non capivo cosa stesse li a fare! chiedo venia scusaste :)

    • #88202
      Niki
      Partecipante

      No Peko… ma cosa dici… se Ruggi cammina con una centralina di scorta io non posso camminare con un vaschetta olio di riserva?

    • #88223
      Peko
      Membro

      …come no, ma per te ci vuole una vaschetta di gelato :D

Visualizzazione 23 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.