FrontPage Forums Motociclisti NetRaiders non è la mia moto

Visualizzazione 92 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #44565
      Bierhoff
      Partecipante

      Purtroppo è così: la Pummarola non è la mia moto.
      E’ da un pò che ci penso e ogni volta che ci parto ne ho sempre più la conferma.
      Questo we ho fatto solo 1300Km e oggi sono ditrutto; mi fanno male le gambe (quadricipiti e inguine), la mano dx è ancora mezza addormentata, venerdì notte anzichè andarmene con gli altri al siena by night me ne sono andato a dormire e questa mattina salirci sopra è stato un trauma.
      Con il Transalp non è mai stato così neanche al ritorno dallo Stelvio con 2500Km in un we e 1000Km in un girno al ritorno.
      La Pummarola è fantastica, mi piace da morire e mi ci diverto tantissimo ma non deve limitarmi. Non sono uno smanettone e mi piace il mototurismo. Devo avere la possibilità di caricare la moto come un mulo e sul VFR non ho neanche il bauletto posteriore (non lo monterò mai). Devo avere la possibilità di salire in moto, partire e macinare km e con questa non me la sento …
      Potrei scrivere ancora molto ma il succo del discorso è che non la sento mia, è fighissima, bellissima, tutto quello che volete, ma non è la mia moto.
      E’ in vendita da oggi. Adesso ho qualche possibilità di venderla ad un buon prezzo … se decidessi di farlo a ottobre rischio di tenermela sul groppone come ho fatto con il TA e venderla ad un prezzo stracciato.
      Non so ancora cosa la sostituirà. Ho una mezza idea ma prima di dirvelo devo fare qualche indagine su guidabilità, affidabilità, costi tagliandi ecc…. ci ragionerò molto, non vado di fretta.
      Nel frattempo perchè non mi dite qualcosa sul costo dei tagliandi delle vostre moto non stradali?

    • #60104
      Scal
      Partecipante

      Te l’avevo detto qualche mese fa ….. prenditi una bella endurona stradale e viaggia con le braccia rilassate ….. :)) A presto … Ed

    • #60105
      fable
      Membro

      tagliando kappa: olio e filtri circa 40 euro, ogni dieci pieni!
      filtro aria comprato una volta lo lavi duecento volte da solo
      spese maggiori: gomme, vestiario tecnico, eventuali ricambi se cascando spacchi qualcosa ;-)

    • #60108
      Bierhoff
      Partecipante

      fable la tua è troppo “non stradale” :)

      sempre su asfalto devo andare

    • #60109
      fable
      Membro

      ah, avevo capito volessi prender anche l’endurino…
      beh allora consiglio immortale transalp d’annata, pre-96 costruito in giappone, ricambi a poco, moto robusta, prestante in fuoristrada, parca nei consumi, ciclistica sincera, prezzo contenuto ;-P

    • #60111
      Rufus
      Partecipante

      Semplice per il vara spendo il 13% in più di quello che spendevo con il TA … praticamente non me ne accorgo neanche …

    • #60113
      Willy
      Membro

      Infatti al moto raduno avevo notato che non eri lo stesso di sempre, lo commentavamo con Ultimo proprio ieri, a proposito del venerdi sera.”Bierhoff che va a letto con i nonni non si era mai visto”. E scommetto che di nascosto guardavi la tua vecchia Transalp mentre ti scendeva un lacrimuccia di vecchi ricordi. Sono perfettamente d’accordo con te quello che conta, e questo in tutto, è la praticità perchè devi scontrartici tutti i giorni. E’ come avere una moglie affidabile ed affettuosa con cui condividi le cose di tutti giorni, poi incontri una biondona che ti fa girare il capo e ti fai l’amante; all’inizio è intrigante, ma giorno dopo giorno risogni la moglie!!!!!!Tengo a sottolineare che non lo dico per esperienza personale…non vorrei essere frainteso da Calyca!!!!Infatti io mi tengo il Transalp finchè respira.

    • #60116
      Scal
      Partecipante

      E no caro Fable, la moto non è mai un valore assoluto. Nel caso di Marco i presupposti sono:

      Comoda nella guida (visto che è il motivo del cambio)

      Macinatrice di Km

      Capacità di carico

      Ed ultima ma non meno importante deve essere “fica”, cioè riconosciuta nell’immaginario collettivo (anche femminile) come moto su cui è piacevole appoggiare …il cosiddetto diminutivo.

      Comunque per me la scelta può essere tra: Varadero, V storm 1000, TDM 900, il massimo sarebbe il BMW Gs 1200, ma costo e manutenzione uccidono … ergo …. ninzò.

      hasta siempre ….Ed

    • #60121
      Harneck
      Membro

      Il mio consiglio: predi una moto il cui nome inizia con Vara e finisce con Dero e viaggi in “first class” ;-)

    • #60127
      gigi
      Partecipante

    • #60133
      Bierhoff
      Partecipante

      eliminando a priori il Vstrom, il tdm e il caponord rimangono 4 mezzi:

      1. GS1200 (ma ho un mutuo da pagare)

      2. Varadero (non mi fa girare quando la incrocio ma è Honda)

      3. KTM (molto ignorante e mi piace per quello ma … non so)

      4. Multistrada (è eccitante a vederla, deve essere un giocattolo divertentissimo, esiste rossa … ma prima voglio vedere i costi di gestione).

      Ho tempo e non vado di fretta. Il VFR è in vendita e non comprerò quella nuova prima della fine dell’estate (tanto non ho giri e/o vacaneze in moto in programma quest’anno) aspettando offerte, km zero e veri affari.

    • #60135
      Pilotino
      Membro

      Si effetivamente Marco hai una certa età e quindi sei giustificato :-DD non puoi sopportare tutto questo trauma vendila vendila pure ne guadagnerà di certo il tuo portofaglio acquisterai un endurone proverai a starci dietro e quando ci vedrai scomparire all’orizzonte rimpiangerai la tua vecchia e cara Pummarola che hai acquistato con tanto piacere facendo dei sacrifici e rinunciando al tuo TA ….. bene ora che ti ho detto quello che volevi sentirti dire apri bene le orecchie con la tua moto devi farci le ossa e i muscoli devi settare le sospenzioni per quello che è il tuo stile di guida e devi guidarla non farti portare tu hai preso la pummarola e non ci hai messo mani la pummarola non è il transalp questo devi ficcartelo bene dentro la zucca e non è neanche un endurone è una moto come tutte le moto stradali che va sentita e GUIDATA fattelo dire dallo zio che forse te lo spiega meglio poi se vuoi venderla fallo pure ma poi non piangere!! Ciao …Braccino

    • #60139
      coccodrillo
      Partecipante

      Marco, mi sa tanto che non hai le idee ben chiare: dici che con il VFR ti stanchi troppo e pensi alla Multistrada? Ti sei dimenticato che stai parlando di una Ducati (con tutto quello che ne consegue in bene ed in male).
      P.S. prima che qualcuno mi dia addosso, non sono assolutamente contro le Ducati, tutt’altro…

    • #60143
      Bierhoff
      Partecipante

      c’ho fatto già 24.000Km in 15mesi (con 6 mesi di fermo dovuti al braccio). mi piace da impazzire, è fantastica … ma mi devasta e non è sicuramente un discorso di regolazione delle sospensioni.

      non sono uno smanettone e il ginocchio per terra non ce lo metterò mai. ogni tanto allungo e spingo un bel pò e in quel senso vedo miglioramenti kilometro dopo kilometro (lo si vede pure sulle gomme) ma dura poco … allungo un pò ma poi sempre in mezzo al gruppo rimango. non è quello che cerco.

      mi pesa darla via e me ne dispiace molto. le moto vanno e vengono e farò sempre in tempo a prenderne un’altra.

      La cosa sicura è che cmq vada rimarrà per un bel pò in garage (per una serie di motivi che non sto qui a spiegare).

    • #60142
      Pablito
      Partecipante

      Premesso che non escluderei il V-Strom a priori e che tu non hai, al contrario di me, bisogno di “approvazioni” da parte della zavorrina, credo che dovresti verificare in pratica, provando e guidando ogni singola moto, quanto effettivamente ti piaccia la moto che sceglierai.
      Se non farai così correrai il rischio di ritrovarti nelle condizioni odierne.

      La mia classifica, del tutto teorica, redatta tenendo conto di un giusto compromesso tra affidabilità, costi e prestazioni (ma senza il parere di Micia ….), è:
      -Varadero
      -Multistrada
      LC8
      1200GS
      V-strom 1000

      Se mi deciderò a trovare una Transalp ’98 con pochissimi km. potrei sostituire il motore e la forcella con il doppio disco (la mia TA ’93 non frena nemmeno a calci…) e continuare a soffrire pazientemente nei lunghi trasferimenti

      Scegli con la testa e non con il cuore e…. non preoccuparti per Pilotino! Lo vedrai sì sparire all’orizzonte ma, fatti pochi km. lo ritroverai mentre, bestemmiando, tenta di rimettere in moto la Futura…..

    • #60144
      Bierhoff
      Partecipante

      cocco è la posizione di guida che mi stanca e poi del multistrada ne ho sentito solo che parlare bene.

      pablito non comprerò immadiatamente la moto nuova e non la comprerò sicuramente a scatola chiusa. Il vstrom lo escludo a priori perchè guardo molto anche l’estetica e quella non mi piace proprio (whale non te la prendere)

    • #60145
      zivas
      Partecipante

      Capisco perfettamente quello che dici, è il motivo per cui anche se mi piace moltissimo, non mi sarei mai comprato una VFR…
      Come consiglio, se stai facendo l’occhiolino alla Ducati, ti consiglio di guardare la tabella dei costi dei Tagliandi, sono pubblicati ufficialmente e si trovano anche su qualche numero di Motociclismo, sono a dir poco carissimi!!!!

      Per il resto non so, se dovessi scegliere anche io avrei le tue stesse perplessità e le tue osservazioni sui vari modelli le condivido al 100% (a parte il V-Strom che a me non dispiace affatto)

    • #60151
      Bierhoff
      Partecipante

      il costo di gestione (tagliandi) sarà uno dei fattori principali :)

      pablito considerando che io e pilotino abbiamo la stessa andatura, so per certo che mi starà dietro anche se vado in vespa :)))))

    • #60152
      dagobert
      Membro

      Senti bierhoff ma che te frega, prendi la Multistrada, si vive una volta sola. magari anche il 620 dark che costa nuovo 8000 euro. In Finale se togli il V strom, rimane il varadero. Magari la ducati potrà darti quel gusto in maneggevolezza in piu’. Il Vara è una gran moto da viaggio, pero’ esteticamente ha la stessa eleganza di un calabrone.

    • #60168
      fable
      Membro

      oh! perfettamente d’accordo con il dago!

    • #60170
      Bierhoff
      Partecipante

      escludo il 620, dark soprattutto: un solo freno a disco davanti e manca quella bellezza di forcellone monobraccio dietro :)

    • #60172
      zivas
      Partecipante

      Bierhoff…non ti consultare con Freevax di Mototurismo…se senti lui le Ducati sono state fatte direttamente da Dio in terra e le giapponesi sono inaffidabili e fanno cagare! :-O

      Comunque anche lui ha parlato dei costi dei tagliandi, non sottolineando particolarmente l’onerosità (per lui)…un tagliando di 400 e rotti euro a 20.000 km è poco? C’è anche a chi è andata peggio…

    • #60179
      WHALE
      Membro

      Non esiste meglio o peggio c’è solo la convinzione di aver fatto una buona scelta (compromesso).

      Il Mago ha ragione son tutte ferro e plastica e tutte possono aver problemi più accentuati o meno.

      Fai le tue valutazioni, ascolta diverse campane e…fai come ti pare. ;-)

    • #60182
      Bierhoff
      Partecipante

      400E il tagliando dei 20.000Km? sti cavoli della garanzia…

    • #60184
      aria
      Partecipante

      ho avuto la possibilità si salire sil multistrada..non ho guidato,ma sono stata molto accorta, l’ho osservata, ho osservato il pilota..secondo me fa divertire nelle curve,permette di viaggiare ed è più leggera di un vara e caponord…ed è comoda.quindi permette turismo curveggiando:-))insomma è una figata pazzesca..baci

    • #60185
      Pilotino
      Membro

      si si come no l’ultima volta che ti sono stato dietro……… è quando mi hai dato uno strappo con la vespa!!:)

    • #60189
      gio69
      Membro

      ho letto tante proposte di moto, però penso che non è stata consigliata la moto più polivalente, la tdm 900 ha un bel motore, non consuma molto e ti permette di divertirti come una stradale.

    • #60196
      dagobert
      Membro

      Bierhoff, ti rimane il 1000 allora. Dai Non hai figli, sei single (il re dei single)e spendili sti soldi ;-)).

    • #60197
      giampa
      Membro

      AFRICA USATA, trovala in buon stato.

    • #60200
      Jack
      Partecipante

      La moto deve espandere le tue possibilità e la voglia di girare, scoprire e conoscere… non limitarle… anche se dolorosa, penso sia la scelta giusta…

    • #60204
      Theo
      Amministratore del forum

      ERA ORA!!!

      Semplicemente VARADERO!!! Ho un 1999 per le mani che è un affare

    • #60209
      Simbad
      Membro

      Senza farti i conti in tasca, credo che il Vara sia quella giusta per te. Sopratutto, perché ci puoi macinare tanti KM senza problemi e Theo ne è la conferma. Se vuoi invece spendere meno pensa ad una GS 1150, ce ne sono molte in vendita di persone che l’hanno sostituita con il 1200.

    • #60216
      Theo
      Amministratore del forum

      Okkio coi GS che poi ti devi portare dietro la saldatrice ;-) (vedi LWR…) il 1150 rispetto al 1200 però è arretrato.. il 1200 nuovo è sicuramente più valido anche se costoso..

    • #60219
      macellocastello
      Partecipante
    • #60220
      Mago di ozz
      Partecipante

      la caponord per te è la scelta giusta… :-))))))

    • #60222
      aria
      Partecipante

      Marco ti prego no la Capo Nord..ti ricordi cosa mi dicevi se prendevo la tux 250?ecco farei lo stesso…:-PP

    • #60223
      dagobert
      Membro

      Marco, manda al diavolo tutti, non accettare piu’ consigli, stacca il computer e riemergi dopo una settimana. Dopodichè quella che ti è rimasta è la moto giusta.
      beato te che sei nella condizione di scegliere. Ti invidio.

    • #60224
      Niki
      Partecipante

      Fai bene a vendere, la moto non deve essere un limite, mai. Ecco perchè io non mai preso una moto diversa dal Ta.

      ASSOLUTAMENTE NON UN DUCATI, se lo fai marcolino mi devi fare un promessa, chiedi i prezzi medi dei primi tre tagliandi e capirai il perchè, io nella fattispecie con un amico che la voleva prendere ho chiesto anche i prezzi delle candele, filtri, carene e frecce, ed era da suicidio.

      V strom non ti piace, ma potrebbe essere una ottima scelta (parlo del 650).

      Cosa ti devo dire Marco, la scelta sembra obbligata sul Vara, ma io mi preoccupo molto del peso.

      Penso molto, anzi moltissimo alla KTM è una casa che si sta facendo molta strada e dopo aver provato la piccola di scal stò sbavando per il 640 e credo proprio che sarà la mia prossima moto, solo mi domando come sarà la sella e come stà con i bauletti laterali e il centrale.

    • #60231
      Sacks
      Partecipante

      Non lasciatevi ingannare dalla posizione di guida eretta della multistrada. E’ una sportiva, un motardone. L’ho provato e hai il peso sui polsi pur essendo dritto. E’ scomoda. Efficacissima ma scomoda. Chiedi pure a Cristian (amico di Ciri dei 100 laghi). Anche con la sella touring (quella normale è di legno) non cambia, ti stanca le braccia. Il w-strom-kawa? Quello arancione e nero…

    • #60232
      Ultimo
      Partecipante

      Cosa dire… avete già detto tutto quanto.

      Non credo che ci sia poi così tanta scelta.

      A casa ho una copia di motociclismo con la comparativa tra tutte le maxi enduro quando ci vediamo te la faccio leggere.

      Non sto qui a farti il riassunto, ma promuove a pieni voti il GS anche se molto costoso, e parla bene del Multistrada come divertimento ma lo reputa il meno comodo tra tutti.

      Dice testualmente quando arrivi a destinazione con le altre hai guidato e sei stato comodo, con la Ducati, ti sei divertito ma affaticato.

      Ovviamente proverai la moto che intendi comprare prima, quindi non devo insegnarti niente.

      Sarebbe troppo facile per me consigliarti un bel GS, anche 1150 se vuoi, tipo quello di Simbad o color grafite, se pensi che il 1200 costi troppo.

      Il Multistrada è molto accattivante, ma se cambi moto perchè la tua non è comoda può essere che cambiarlo con il Multistrada non ti risolva il problema.

      Le altre secondo me stanno un gradino sotto, anche se il Kappone ha una linea molto originale e una potenza incredibile, ma come comodità per fare lunghi viaggi non ti so dire… quasi quasi vado a rileggermi la prova….

    • #60235
      Sacks
      Partecipante

      Ultimo, secondo me c’è un’abisso tra il gs 1150 e il 1200. Come guida intendo. Il 1150 è molto più storto (chi è salito su un bmw arrivando da una moto che ha l’albero motore non parallelo alla direzione di marcia mi capisce) e ti trovi male. Poi dicono che fatti 10000k ti ci abitui e non lo senti più ma secondo me è sempre una cosa stonata nella rotondità di guida. Il 1200 è bellissimo come guida solo (!) che costa troppo. Purtroppo anch’io devo fare i conti col portafoglio e pagare un gs 8 milioni in più di un’honda (i vara li trovi da immatricolare a 9000, i gs non trovi nessuno che ti fa lo sconto) non mi va. La moto ideale? Un gs 1200 rubato a 10000euro. Bier, il fazer 1000? Hai visto che dislivello c’è tra la sella e il manubrio? Hai la schiena dritta!

    • #60237
      Ultimo
      Partecipante

      Concordo con te.

      Non ho mai provato un GS1150 ma lq tue parole le ho già sentite da chi ce l’ha avuta, la mia GS1200 è una forza della natura e quando ogni mese arriva la rata da pagare, scendo in garage la guardo e poi pago la rata un po’ meno frustrato.

    • #60252
      Bierhoff
      Partecipante

      che figata questo post … non deciderò mai la moto da comprare … continuate vi prego :)

      ieri sono passato in un conc ducati e oggi ho prenotato un paio d’ore di prova con il multistrada.

      Ho chiesto dei tagliandi e ad eccezione del primo che costa 120E e di quello dei 20.000 a 400E (cambiano di tutto, dalla distribuzione all’olio dei freni e tante altre menate che non ricordo) gli altri si aggirano tra i 220 e i 250E ma vanno fatti ogni 10.000Km. Ciò significa che mentre un Vara su 60.000Km ne fa 10 il Multi ne fa 6.

      Non ho deciso per il Multistrada e anche se mi piacerà da matti nella prova di oggi pomeriggio mi dovrò fare prima tutti gli altri conc… NON VADO DI FRETTA E CREDO DI NON COMPRARE PRIMA DELL’AUTUNNO

      Quanto avete pagato voi i tagliandi del varadero? Winno tu con il Kappone quanto spendi?

      Il TDM non mi fa impazzire e per i BMW credo proprio di andare parecchio fuori budget.

      Sacks l’alternatore del VFR è identico a quello della Ducati ma costa il doppio.

    • #60253
      fable
      Membro

      eh? a 20.000 km cambiano la distribuzione??? ah ah, peggio del mio kappa ;-)))

    • #60258
      Bierhoff
      Partecipante

      se non ho capito male si … ma mi stai facendo venire un dubbio … catena corona e pignone non ci rientrano in 400E … vabbè cmq cambiano un sacco di roba :)

      DUCATISTI … voi che mi dite?

    • #60261
      Gunny
      Partecipante

      bbblllleeeeeehhhhhhhhaaaaaaaaaa…………….. non dico altro……anzi si…………. DUCATI SORDI BUTTATI

    • #60262
      Bierhoff
      Partecipante

      certo che anche l’africona… e con costi praticamente uguale a zero…

      gianfrà puoi dire altro se vuoi :)

    • #60276
      Sacks
      Partecipante

      distribuzione cioè cinghie e tendicinghie. Le valvole registrate ogni 10000 perchè fanno in desmodromico fa sia l’aperture che la chiusura e se si sballa un pochino la moto va male. Il vara olio a 12k filtro aria 18k candele 24k. A 6k cosa fai? Ti fai gonfiare le gomme? Ciao

    • #60278
      Mago di ozz
      Partecipante

      se devi fare il “camionista “, come me, la multistrada la vedo scomoda… come la vfr… se devi fare lo sborone …. la multistrada è cuccatrice…. :-))) la piu cuccatrice è senz’altro la “cbr rr”

      dipende dalle tue priorita’….

    • #60279
      Pablito
      Partecipante

      L’Africona per te ha un grave handicap: non è nemmeno Euro1 e poichè tu ci andresti al lavoro…… NISBA.

      Dove hai prenotato la prova del Multistrada? (1000 o 650?)

    • #60287
      Bierhoff
      Partecipante

      per pablito … ducati store (negozio fighissimo) in una traversa di via gregorio settimo

      p.s.: cmq l’attenzione che hanno verso il cliente non l’ho mai vista da nessuna parte. Sono stato lì dentro almeno mezz’ora e tra un pò mi portavano anche a fare la visita in officina. Ho visto un monster lì appena tagliandato: sembrava uscito di fabbrica … il mio transalp me lo ridavano con le impronte di grasso …

      la prima cosa che gli ho detto è stata: “Guarda lì fuori? Quel VFR è mio e sono un hondista convinto e sai bene il pensiero rivolto alle ducati…” :)

    • #60289
      magia nera
      Membro

      Ma la vespa non l’hai già? E allora che vai cercando?? :-)

    • #60291
      magia nera
      Membro

      Dico una str… e se provassi a spessorare un poco il manubrio per rendere la guida un poco meno sdraiata?
      Miii Marchino hai una moto che è una favola!!!

    • #60298
      Pilotino
      Membro

      si marco compra il manubrio della transalp e montalo sul vfr potresti inventare un altra moda :-DDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDDD

    • #60299
      Decibel
      Partecipante

      Varadero!!!

      In effetti è stato scandaloso vederti andare a nanna venerdì notte :-(

    • #60302
      Bierhoff
      Partecipante

      vabbè lì però ha influito molto anche un attacco di allergia e il vino :)

    • #60305
      Gunny
      Partecipante

      A marco se non fanno cosi a chi le vendono le Ducati????

    • #60313
      melchisedek
      Partecipante
    • #60374
      Bierhoff
      Partecipante

      Ieri ho provato il multistrada:

      BOCCIATA!

    • #60375
      gigi
      Partecipante

      OK , non dubitavo, ma dacci le tue motivazioni, facciamo un po’ di cultura motociclistica!! :-)

      LAmps<<

    • #60378
      coccodrillo
      Partecipante

      Anche io non avevo il minimo dubbio che la Multistrada non poteva andare bene per te! Come Gigi, voglio sapere però le tue motivazioni.

    • #60382
      Bierhoff
      Partecipante

      in un certo senso è fantastica … un vero giocattolo, una grande motard.

      Agilissima nel traffico e in piega viene spontaneo allungare la gamba. I freni sono spettacolari, tubi aereonautici e pinze brembo e gli ammortizzatori sono regolabili (carico e precarico) e monta gli olins con steli rovesciati all’anteriore.

      Il motore mi ha un pò deluso ma è anche vero che sono abituato al VFR: l’ho mandato un paio di volte in fuorigiri e se non stai attento si alza un tantino troppo l’anteriore :).

      Le vibrazioni si sento ma è sempre un 1000 bicilindrico.

      Un difetto che ho riscontrato e che mi ha anche confermato il conc è nell’avantreno un tantino alto e leggero e che a pieno carico con le borse si alleggerisce un pò troppo.

      Per quanto riguarda la protezione aereodinamica che è la cosa che mi ha deluso di più, direi che dai 130Km/h in su il collo comincia ad essere troppo in tensione per contrastare l’aria e dal momento che cerco una moto che mi faccia macinare km non credo proprio che sia quella giusta.

      UNA NOTA DEGNA DI LODE è l’assistenza che mi ha dato il conc. Gentilissimi, disponibilissimi in tutto. Sono stato accolto a braccia aperte e mi hanno parlato del multistrada con tutti i suoi pregi e difetti, costi di gestione e manutenzione. Sono rimasto veramente colpito della cosa.

      L’Honda in quel senso non ti si fila di pezza e ora credo che dovrò fare a botte per riuscire a trovarne una in prova.

      Dimenticavo il prezzo:

      12.000E di listino e te la porti a casa con 11.500E ma se rinunci allo sconto ti fanno il 50percento sugli accessori e considerando che le laterali costano circa 850E con 12.000 me la portavo fuori con tutto il trittico.

      Consiglio a chiunque sia un pò curioso di andarsi a fare un giro perchè ne vale la pena :)

    • #60385
      melchisedek
      Partecipante

      Marco fatti dire da Massi i costi di gestione del GS non sono poi così allucinanti…è il prezzo che ti stronca…. :o)

      Io continnuo a pensarci…

    • #60387
      Bierhoff
      Partecipante

      15.000E non ce li avrò mai … già 12.000 ero di parecchio fuori.

      Il problema della BMW però è che i tagliandi li devi fare per forza da loro per tutta la vita e non solo durante il periodo della garanzia. Le chiavi sono particolari e da solo non potrai mai fare niente :( … CORREGGETEMI SE MI SBAGLIO

      Massi dammi un pò di prezzi in ogni caso

    • #60388
      gigi
      Partecipante

      Nulla da dire sulle indubbie doti del multistrada, qualche riseva invece che potesse venire incontro alle tue esigenze.

      Opinione personale sulla disponibilità dei conce considerando le differenze tra i vari concessionari…Se hai un prodotto che si vende da solo, che ti tocca aspettare dei mesi per averlo tante sono le richieste è normale che ci sia meno disponibilità. Se non è così devi metterci del tuo per vendere e li stà il “mestere” del concessionario. Non lo trovo giusto ma è così, è il mercato. Certo, anche io vorrei provare alcuni modelli honda ma non è facile come per le aprilia o il multistrada.
      Lamps<<

    • #60390
      tonimang
      Partecipante

      Marco… più o meno lo stesso accadde a me nel ’91, VFR750 rosso, una meraviglia però purtroppo qualche mese di giri e giretti con e senza zavorra e.. nulla, ho dovuto venderla a malincuore, sostituendola con una St1100. Sopra il metro e settanta diventa scomoda da portare per molti km, schiena, braccia, polsi ecc. peccato, è una moto fantastica ma.. Prova il Vara! ciao

    • #60392
      Bierhoff
      Partecipante

      io sono innammorato del VFR ma mi stanca troppo pultroppo :(

      Sarei tentato di partire sabato mattina e tornare domenica per il raduno dello Stelvio ma ho un pò paura e questa limitazione la moto non me la deve dare

      a proposito del Varadero… guardate qui:

      http://www.moto.it/nuovo/nuovo03.asp?EID=547532

      Nuovo a 8700E + 300E di immatricolazione e messa su strada e con altre 130E te la portano a casa :)

    • #60416
      Fugzu
      Membro

      Ma non t’eri comprato il PX? Grande mezzo! ;-))

    • #60424
      Bierhoff
      Partecipante

      francè è quasi pronto.

      per la cronaca: ammortizzatore post. rinforzato a soli 42,ooE e ganasce a 8,ooE

      rifatto il cambio con 180,ooE (grazie pilotino) e sostituito tutto il sostituibile con altri 110,ooE

      Prossima spesa sono le gomme … ben 25,ooE l’una e 40,ooE se volessi cambiare anche il cerchio :)))))))))))))
      Altro che Honda … :)

    • #60430
      Ultimo
      Partecipante

      Marco ho un’idea:

      Vendi la Pummarola e la Vespa e ti fai un bel GS (anche 1150 se non arrivi al 1200) con il quale puoi tornare a fare gli sterrati, macinare km veri e divertirti ad andartene in giro per l’Italia senza problemi.

      la Vespa doveva servirti per andare a lavorare e non prendere sempre il VFR… se hai il GS puoi prendere quello con ogni condizione atmosferica.

      In alternativa, al Caponord ci hai mai pensato? Ha un buon rapporto qualità/prezzo.

    • #60431
      Bierhoff
      Partecipante

      la vespa non si tocca :)

    • #60434
      By Peter
      Partecipante

      BOCCIATA ??
      non mi pare che tu ne abbia parlato male??
      E’ forse vero che il 1000 desmodue non è un fulmine ma devi guidarla in modo completamente diverso da un 4 jap da 12000g’,va gustato per il tiro dai 2000g’ed abituarsi a sentire rombare il motore e non urlare. Per l’aerodinamica è pur sempre un passaggio da semistesa(VFR) a posizione eretta, quindi la protezione non puo’ essere paragonata.
      I costi di manutenzione sono comparabili alle altre e non sono i 100 eurazzi annui che ti spostano il portafoglio. La verità è che la Ducati o ti piace o la odi non puoi essere indeciso.
      Hai pensato alla Yamaha 900 TDM
      PS.alla prima occasione ti faccio provare Duchessa :))

    • #60436
      calyca
      Membro

      Marco, è inutile che fai tutte queste scene: il Transalp mio e di Willy non te lo ridaremo mai!….però è la moto su cui ti vedo meglio, per quanto possa contare il mio parere.

    • #60439
      Bierhoff
      Partecipante

      peter io l’ho bocciata solo per un discorso aereodinamico.

      il vfr lo amo ma mi stanca sui lunghi tragitti e se cambio moto per stancarmi ancora di più non ha senso.

      il multi come qualsiasi altra moto di tipo maxienduro è logico che sia differente dal VFR ma a 130Km/h con il multistrada ho una pressione dal collo in su troppo alta (mi sembrava di portare una hornet scarenata) e dovevo indurire troppo il collo cosa che non succedeva neanche con il Transalp.

      in questo caso non è un discorso di costi dei tagliandi o di ducati o non ducati … se andavo contro quel tipo di marca non ci sarei neanche entrato nel conc.

    • #60445
      giampa
      Membro

      dopo tutte le considerazioni che hai fatto rimane una sola moto che soddisfa le tue esigenze GS1200…non vedo altro mezzo!! ciao

    • #60448
      Gunny
      Partecipante

      TDM 900 pensaci, unisce entrambi le cose, curvare, caricare, viaggiare senza troppo impeegno.

    • #60451
      Marco74
      Partecipante

      hanno ragione!! ….

    • #60488
      Bierhoff
      Partecipante

      74 sbrigati a prenderla così mi fai provare per benino anche questa :)

    • #60496
      melchisedek
      Partecipante

      Marco il TDM è una moto che si lascia guidare…molto piacevole in curva, con una frenata paurosa :o) l’unica pecca può essere la protezione dall’aria…

    • #60499
      Marco74
      Partecipante

      concordo con Melck!! …

      Bier hai un giretto prenotato con aperitivo il 16 pomeriggio!!!

    • #60507
      ric55
      Partecipante

      Marco io sono un ex Ducatista e il Duca Rosso una volta avuto ti resta nel cuore,sono innamorato del VFR specialmente rosso e sono stato tentato fino all’ultimo quando ho cambiato il mio TDM 850,TI posso dire che la mia attuale compagna,il TDM 900 mi da esattamente quello che voglio dalla moto per quello che le mie tasche possono permettersi:è economica nell’uso,grande possibilità di carico,buona comodità anche per la o le zavorrrine visto che tu ne cambi spesso,divertente nella guida con un buon tiro,se mi dicevi qualcosa a Siena te la avrei fatta provare volentieri.
      Comunque buona scelta e se ci si incontra prima del nuovo acquisto la potrai provare.
      Ciao LAMPS

    • #60518
      Bierhoff
      Partecipante

      in effetti per le zavorrine stavo cominciando a pensare ad un pulmino :))))

    • #60536
      GigInps
      Membro

      lette le tue difficoltà economiche posso venirti incontro prestandoti la multipla a metano. Ne carichi fino a cinque, anche se robuste, e spendi poco di carburante.

    • #60588
      By Peter
      Partecipante

      …poi offre una grandissima protezione aerodinamica, non carica polsi e collo e soprattutto …non sferraglia come un Ducati !!! :-))

    • #60673
      Niki
      Partecipante

      Ma sono l’unico a cui il tdm non piace?

      Mi devo sbrigare a provarlo.

    • #60680
      Bierhoff
      Partecipante

      mi parlate male del tdm? voglio sapere tutti i difetti e le cose che non vi piacciono

    • #60685
      melchisedek
      Partecipante

      Marco manda una mail a backstage, lui ce l’ha…

    • #60693
      Gunny
      Partecipante

      NIKKIO TU NON FAI TESTO…..poi quando ci vediamo ti devi dire due paroline in privato:-DDDDD

    • #60701
      zivas
      Partecipante

      Shhhhh…Niki….ci sono anch’io! :-)

    • #60734
      Bierhoff
      Partecipante

      pilotino ci compriamo un tdm a testa?

      gianfrà, pure tu è ora che la cambi la moto … e ti ho trovato anche l’acquirente: Rufus

    • #60750
      Ultimo
      Partecipante

      Ma è Valentino Rossi che vi ha bevuto a tutti il cervello per la Yamaha?????

      Prima ceh Valentino cavalcasse una Yamaha il TDM era un flop commerciale rispetto alla versione precedente (850), tutti dicevano che era una moto priva di personalità.

      Adesso è cambiata la tendenza.

      Personalmente ho fatto il percorso inverso, appena uscita mi piaceva molto adesso… mi piace meno anche se in qualche colorazione non mi dispiace.

    • #60754
      Bierhoff
      Partecipante

      rossi non c’entra niente … le devo provare tutte io.

      la moto per me non esiste e quella che mi piace costa 15.000E :(

    • #60893
      Lunzo
      Membro

      azz che post…ci ho messo mezzora a leggerlo tutto con gusto. Io sono d’accordo con Jack però capisco le perplessità di Pablito per l’inquinamento….che dire…va dove ti porta il cuore.

      ciao

Visualizzazione 92 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.