FrontPage Forums Motociclisti NetRaiders olio catena

  • Questo topic ha 26 risposte, 14 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 16 anni, 1 mese fa da Peko.
Visualizzazione 26 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #45234
      Inxsss
      Membro

      Il mio mecca mi ha cazziato, con ragion di causa, dicendo che prima di oliare la moto dovevo pulirla eheh! infatti ungendo lo sporco…… non si unge la catena!!!,…….Doppo avermi fatto scoprire l’acqua calda…. mi ha detto che olio che usavo della castrol era troppo tecnico , da gara, e che non andava bene…… ora con il passar del tempo non mi ricordo più che cosa mi aveva consigliato e non volendo fare una fig di m con lui…… preferisco farla con voi, che mi volete bene eccecc…… quindi vi chiedo: Che tipo di olio devo usare??……. Agil appennini uno di voi lo vidi aggeggiare con un tubo ed un pennello , attorno alla catena della Yamaha di Rana Pazza……..inosmma consigliatemi unpo voi!! fgrazie e non infierite……..sono malata ehehe1!!!

    • #71480
      sicanos
      Membro

      Prima pulisci la catena con petrolio lampante ( si chiama cosi ) e pennello. Leva tutta la morchia e aspetta una mezzora che il petrolio scoli ed evapori. Dopo usa un grasso spray per catene. ci sono diverse marche che lo producono, si dice che uno dei migliori sia il DID ma sono ottimi anche i grassi al litio per catene(quelli che lascia una patina bianca appiccicosa) detti impropriamente grassi ceramici. Se pensi fare una manutenzione regolare e frequente puoi usare anche un grasso per catene economico (lo trovi al supermercato).

    • #71487
      PAOLO007
      Membro

      ma si, Inxxxxxsssss, il tuo meccanico di fiducia ti consigliò il petrolio bianco, ero testimone io… ricordi, oppure mi hai già dimenticato? :-P comunque complimenti al sicanos!… Per quanto riguarda la tua convalescenza, un po di pesce… :) è buono e fa bene!

    • #71490
      giampa
      Membro

      cotica di prosciutto… costa poco e unge bene

    • #71492
      sicanos
      Membro

      Grazie Paolo007 dei complimenti , a proposito , ho qualcosa che ti potrebbe interessare che riguarda la tua Pegaso. Sei uno che si aggiusta le cose da solo ho hai (come sarebbe consigliabile a chi ha moto della marca come la tua) un abbonamento ad un meccanico APRILIA?

    • #71496
      Theo
      Amministratore del forum

      Only Scottoiler! Ora non ho più lo scottoiler montato e ungo con olio motore esausto dell’XR… I grassi spray non mi piaciono….

    • #71497
      sicanos
      Membro

      Theo ma i pantaloni? sempre a POIS? scherzo , lo scotoiler e’ il massimo ma una regolare manutenzione con grassi e’ accettabile.

    • #71498
      Theo
      Amministratore del forum

      I pantaloni?? Cxxxo non ci ho guardato :-O

    • #71503
      PAOLO007
      Membro

      faccio da me e per la catena solo extravergine del ponente ligure… le olive taggiasche sono le migliori! :)

    • #71510
      Simbad
      Membro

      Grasso di foga

    • #71515
      zivas
      Partecipante

      Ho usato sempre il DID ma comincio a credere che non sia affatto il migliore, visto che cambio le catene in continuazione nonostante le ingrassi regolarmente e minuziosamente con il suddetto.

    • #71528
      BLADERUNNER
      Partecipante

      Prova con il burro o la margarina vedrai come friggono bene gli OR secchi e croccanti….:-)))

    • #71536
      sicanos
      Membro

      Zivas ma hai capito che il grasso va messo sulla catena di trasmissione? non è che lo metti sulla catena con lucchetto che usi per chiudere la moto? :-)))

    • #71537
      zivas
      Partecipante

      No, lo metto sul pollo allo spiedo quando gli passo il pilotto! :-))

    • #71549
      Inxsss
      Membro

      ma un po di serietà no? prrrrrrrrrrrrr che non posso mangiare grassi ed unti….. uff!

    • #71551
      Scal
      Partecipante

      L’olio per catene, considerato il migliore è il DID, se si vuole spendere zero lire, alla fine funziona anche l’olio motore usato, io uso il DID sulla Transalp e l’olio motore usato sulla Kappetta.

      Il problema di Zivas non dipende dal lubrificante (se come penso la manutenzione è ben fatta): la catena varia di molto la sua tensione in dipendenza del carico, e viaggiando molto in due e a pieno carico è sottoposta ad una serie di tira e molla che la “stirano”, processo che quando comincia degenera velocemente in quanto oltre all’azione del carico la tensione varia tra i tratti più stirati e quelli normali. Quelli che viaggiano per lo più da soli hanno catene che durano di più.

    • #71571
      Gunny
      Partecipante

      A zivas non e’ il grasso DID che ti cambiare le catene ma pensa un po’ meglio????????? ma i panini e le bisteccheeeeeeeeee!!!!!!!!!!!! ho vinto qurche’ cosa??????????

    • #71581
      Fugzu
      Membro

      Date retta a un bischero, meno le ingrassate e più durano! E’ tutta una vecchia storia, di quando le catene erano davvero catene (metallo su metallo) e addirittura le “cuocevano” nello strutto di maiale. Oggi fra tecnologia, teflon, ecc. ogni volta che la ingrassate ne accorciate la vita. Limitatevi a pulirla col gasolio o con il petrolio, e nulla più.

    • #71583
      PAOLO007
      Membro

      E’ VERO !…. oggi le catene le potete comprare da Weight Watchers! usate nostre catene senz’olio e la vostra moto viaggerà piu leggera!

    • #71637
      sicanos
      Membro

      Quello che dici Fugzu e’ vero fintanto che dentro i nottolini delle maglie c’e’ il grasso della casa costruttrice, tenuto dentro dagli O-Ring. In teoria oliata appena appena la parte esterna (giusto per ridurre l’attrito ed il rumore) la catena non dovrebbe avere bisogno di nulla. Il problema sorge proprio nel lavaggio della catena con un solvente (petrolio o altro) o addirittura nell’uso di un grasso spray che contiene un solvente per tenere il grasso in sospensione. Sono proprio queste sostanze che alla lunga fanno andar via il grasso speciale dentro i perni delle maglie e innescano il meccanimo irreversibile di deterioramento della catena. Paradossalmente la catena, secondo me, andrebbe pulita con qualcosa che leva la morchia ma non il grasso, prodotto che di fatto non esiste. Per cui rassegnamoci…

    • #71651
      Theo
      Amministratore del forum

      Scottoiler… Lava via lo schivo alla perfezione. Catena sempre pulita! E “lavarla” con olio penso sia la miglio soluzione!

    • #71820
      PAOLO007
      Membro

      la sapienza di sicanos colpisce ancora: infatti pare proprio che la mia catena che si presenta non perfettamente distesa-lineare sia stata lavata con benzina o altro che ha rimosso quel lubrificante tra le maglie. Visto che il mio gruppo pignone-corona-catena stan bene, come la posso rilubrificare? Ing. Sicanos….

    • #71825
      coccodrillo
      Partecipante

      Sicanos non ha fatto altro che confermare il sospetto che avevo avuto quando ho dovuto sostituire la catena (+ pignone e corona) del Vufero: in effetti si è deteriorata rapidamente, nell’arco di un paio di mesi, dopo un lavaggio con petrolio (… e malgrado regolare lubrificazione con il grasso DID). Anche a me la logica consigliava di non lavarla con un solvente per grassi, ma da tutte le parti c’è scritto che va fatto… Inoltre, a mia discolpa, c’è da dire che è la prima moto che posseggo con la catena di trasmissione. W le moto a cardano!

    • #71828
      Gunny
      Partecipante

      A Cocco mi dispiace contraddirti ma anche io su Cerbero ho lavato la catena (stessa marca, il fornitore e’ lo stesso) piu’ di una volta con il petrolio e l’ho cambiata solo dopo 32000 km.

    • #71835
      coccodrillo
      Partecipante

      Gunny, la catena l’ho cambiata dopo oltre 35.000 Km. perchè si era stirata, sarà un caso ma prima di lavarla con il petrolio era ancora perfetta.

    • #71858
      Bierhoff
      Partecipante

      non va lavata con benzina la catena perchè si mangia letteralmente gli o-ring.

      io lubrico con grasso ceramico e lavo con petrolio bianco

    • #71892
      Peko
      Membro

      Aggiungo la raccomandazione di usare poco grasso spray ma di darlo spesso, al max ogni 1000 km. Quando piove occorre spruzzarne più spesso,ogni 500 km, se ne va via in fretta, o la catena resta secca…

Visualizzazione 26 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.