FrontPage Forums Motociclisti NetRaiders Tour Alpino 2006

Visualizzazione 39 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #45216
      PAOLO007
      Membro

      Salve ragazzi innanzitutto mi presento sono nuovo, mi chiamo Paolo e possiedo una Pegaso 650 (si prega non sfottere) del 92, in ottime condizioni (non gufate) , pneumatici nuovi Dunlop trailmax D607. Ho conosciuto questo sito grazie alla mia “amiha Chantal” detta “Inxsss” a cui mando un carissimo saluto e ringrazio per il contenuto di “L’amore rinnovato” quel nostro giretto bellissimo sino a Volterra che ricorderò sempre.

      Per l’anno prossimo ho in mente un girone con la moto, da Ventimiglia a Grado attraverso le alpi, non proprio come annibale, ma quasi… Voglio percorrere i principali passi alpini tra le alpi italiane, francesi, svizzere e austriache secondo un percorso che ho già sbozzato, circa 2500 km di alpi, perderò il conto delle curve e tornanti 😀 .
      Grosso modo prevedo di effettuare il viaggio a tappe di 170-230 km al giorno, senza eccessiva fretta, con sosta in B-b, penso ai primi di giugno. Credo ci vorranno due settimane.
      E’ il mio primo viaggio over-night…. di solito mi faccio giretti da mediamente 150-300 km e questo non mi sembra un viaggio da poco. Qualcuno ha esperienze simili? Qualcuno ha dei consigli?
      AD ESEMPIO: tra Sestriere e Susa c’è una strada che sale sul M Triplex, raggiunge in quota oltre 2000mt aino a un valico a 2400 circa prima di scendere per susa. Qualcuno l’ha percorsa di recente?

    • #71043
      Bierhoff
      Partecipante

      ciao e benvenuto ;)

    • #71046
      melchisedek
      Partecipante

      Benvenuto

    • #71047
      Dancer
      Partecipante

      Ciao!

      Le Alpi sono il pane di parecchi Net. Noi dell’Emilia sbaviamo e facciam carte false per percollerle in lungo e in largo.

      Quel “giretto” a cui hai accennato è un’idea che viaggia già da un pò nei cervelli emiliani…chissà…magari per st’altra estate si riesce a realizzarla.

    • #71051
      BLADERUNNER
      Partecipante

      Ciao, Innanzitutto BENVENUTO!

      Per la Pegaso visto che hai specificatamente richiesto un no comment…. va bene, taccio e ti lascio rispondere dall’ esimio et illustre prof. grand uff. lup. mann. BOMBOLINO!!!!

      Per il tour alpino se vuoi una guida indigena per le dolomiti venete e per le alpi carniche e Giulie, eccomi a tua completa disposizione!
      Io vivo in Cadore,ad Auronzo (Cortina x intenderci)con un po di preavviso ti posso fare da guida diciamo per un 500 600 Km di passi e valli, trovandoti anche dei B&B ed offrendoti ospitalita…..per i pasti e magari anche qualche bicchiere del mio ormai noto Prosecco ( domandare ai vari NET)

      Contattami 3483041707 quando ti pare per vedere la ia moto e il mio brutto muso vai sulla scheda personale…Ci sentiamo ciao.

    • #71055
      aria
      Partecipante

      ciao benvenuto!!!

    • #71059
      Jack
      Partecipante

      Benvenuto Paolo… ed ora nomino Chantal procacciatrice di adepti… anche se solo maschi e single… quindi concorrenza per i single indigeni… :-)
      Bel giro quello che hai in programma… ora fai così… metti un puntino sulla cartina per ogni meccanico Aprilia, poi, come nella settimana enigmistica, unisci i puntini e avrai un percorso prudente… :-)

    • #71062
      By Peter
      Partecipante

      Ma siete proprio degli animali !!!

      Coraggio 007, io viaggio in Ducati, so cosa significa dichiarare che hai una motoretta italica a questa manica di Hondulati :o)

      BEL GIRO, ora bisogna solo dargli le gambe…ma se hai dubbi partendo dalla val Susa sei messo malino !

      Dalla tua c’è che la proposta è allettante e soprattutto sei partito per tempo, dacci un po’ di materiale su cui fare considerazioni chissa’ che non si faccia una carovana di bolognesi.
      Flask By Peter

    • #71068
      Theo
      Amministratore del forum

      Hehehehe giro niente male peccato che ci sia un buco spazio temporale sopra la valle d’aosta! Pegaso 650 del 92… quello viola nero e rosso!!!! Bellissimo!

    • #71084
      sicanos
      Membro

      Benvenuto. Sai che hai avuto un idea niente male? comincio a pensarci…

    • #71085
      giampa
      Membro

      è il giro che da anni sogno, in valsusa ci sono strade con sterrati favolosi e puoi arrivare addirittura a 3000 metri con la moto. Tienimi informato che un pezzo di itinerario lo si può fare insieme Ciao e benvenuto da giampa.

    • #71097
      Fugzu
      Membro

      Ciao e benvenuto, gli amici di Chantal sono amici, ma le amiche? Scherzi a parte dai un’occhiata qui http://www.basenji.it/viaggio_in_solitario.htm e qui http://www.basenji.it/francia_2002.htm . Lamps

    • #71103
      JOR
      Partecipante

      Benvenuto !!! Quel giro è uno dei pochi che veramente mi sta a cuore ! Unico problema il tempo e il periodo. Per me potrebbe essere fattibile solo dopo feragosto !

    • #71113
      winno
      Partecipante

      benvenuto !!!

    • #71115
      Gunny
      Partecipante

      Ciao e benvenuto da Roma

    • #71117
      Angel
      Membro

      ciao, benvenuto!!

    • #71118
      Lupo Solitario
      Partecipante

      Ciao benvenuto da Castel San Pietro Terme BO.Fugzu ha sempre ragione,va bè qualche amico,ma tio bonino elle amiche indò stanno o Chantal o che tu fai??????

      Bel giro si può fare.

    • #71135
      PAOLO007
      Membro

      RAGA… sono esterrrrrrrefatto dalla quantità e simpatia delle risposte… Penso che oltre che telefonare a tutti (prima o poi) segnerò B&b e officine aprilia, ok :-)
      comunque se possibile potrei mettere sul sito il percorso in tappe previste, si può? Preciso che non ho esperienza di guida fuori strada, se non ritrovarmi su strade bianche a ciotoloni segnate asfaltate sulle mappe, che mi son fatte in prima! :-( UUUUAAAAA!!! ma senza cadere :-D . Tanto per comincià, un bel portapacchi per la moto. Ah, i km percorsi negli ultimi due anni solo 10mila, quando ho acquistato la moto l’anno scorso ne segnava 33500 (L’avevo vista il giorno prima a 37350!) ma per me ne avrà anche 70000… A presto

    • #71162
      Lunzo
      Membro

      benvenuto da Brno..ciao

    • #71165
      Decibel
      Partecipante

      WELCOMMMMME :-)

    • #71174
      bibendum
      Membro

      Benvenuto />;-)” title=”>;-)” class=”bbcode_smiley” /> bel giro io ne ho in mente uno simile sugli appennini</p>

		
	</div><!-- .bbp-reply-content -->
</div><!-- .reply -->
</li>
<li>

<div id=

      #71176
      PAOLO007
      Membro

      Ecco decibel, nella tua scheda c’è qualcosa che mi ricorda il mio tour alpino… :-P (anche se sogno T-shirts e sdraio)
      Ma ditemi, posso scannerizzare un’immagine e metterla qui? tipo copia incolla?

    • #71273
      Simbad
      Membro

      Benvenutooooooooooooo

    • #71275
      macellocastello
      Partecipante

      ciao e benvnuto !!!
      complimenti x l’idea … so che ci stanno lavorando anche altri…
      l’unico neo è la data…. ai primi di giugno puoi trovare alcuni passi ancora chiusi, specie se poco utilizzati dal traffico commerciale..
      so che giginps ha un’itinerario quasi pronto… mandagli mail e con calma…. MOLTA CALMA ,vedrai che ti risponderà

    • #71302
      BINGO
      Membro

      TRA I PASSI DEL NORDEST DA PRENDERE IN MAGGIOR CONSIDERAZIONE PER ARRIVARE DALL’ALTOADIGE AL FRIULI TI CONSIGLEREI:
      MONTE CROCE COMELICO(DA DOBBIACO A PADOLA), PASSO S’ANTONIO (DA PADOLA AD AURONZO), PASSO CIAMPIGOTTO (VERSO CASERA RAZZO), LA VAL PESARINA (VERSO OVARO), ED IL PASSAGGIO SULLO ZONCOLAN DA OVARO A SUTRIO, SCENDENDO VERSO IL LAGO DI TRASGHIS,E LE SPLENDIDE COLLINE DI CORNINO, SAN DANIELE, MORUZZO DI FAGAGNA…
      PER IL RITORNO UNA BUONA ALTERNITIVA POTREBBE ESSERE LO SCONFINAMENTO IN CARINZIA E TIROLO, PASSO MONTE CROCE CARNICO, STRADA B110, MAUTHEN, STRADA B111 VERSO LIESING, OBERTILLIACH, PRATO AL DRAVA, SAN CANDIDO.
      LAMPZZ

    • #71416
      Inxsss
      Membro

      Toh , ma guarda un po’ chi si vede!………..ti sei convinto a iscriverti, bene bene, qua ti troverai benissimo. eheheh anche tu, come tutti noi (posso usare il plurale??)non hai tutte le rondelle al posto giusto ehehe eh si se non ci pensassi io a “rinverdire” ( ahahhaah oddio poi così tanto verde un sei paolo….) i singles net riders, noi giovani ( si perkè noi siamo giovani e belle…..) ragazze sole ( oddio sole detto così fa una tristezza……) come faremmo? ehehe!!! Via speriamo che smetta di piovere, così. si potrà fare qualche girettino eh paolo??.-…. ( e non me lo sciupate. mannaggia a voi mannaggia ahhahah )

    • #71417
      Inxsss
      Membro

      leggo ora la scheda…….. MA QUANTI KM CI HAI MESSO A QUELLA POVERA SPECIE DI MOTO CHE TI RITROVI?? hahahaha 4900000km !!!!!!!!!!!!! ahhaha oddio muoio… mi saltano le grappette dalla panza! ahahhaha

    • #77492
      PAOLO007
      Membro

      Ho trovato un bellissimo libro che ho ordinato via Web, dedicato al moto turismo alpino! Poi farò una breve recensione qui dedicato a voi tutti :^P . Chi di voi ne ha tanti di libri e manuali da poter essere soprannominato “il bibliotecario-net” ?

    • #77494
      PAOLO007
      Membro

      PS… Il nonno nella foto “Avatar” è l’ex mecca di James Bond, e ora che è in pensione dall’Intelligence fa qualche lavoretto per arrotondare. Vi assicuro, la mia moto è una bomba!

    • #77501
      Simbad
      Membro

      Benvenuto!!

    • #77554
      winno
      Partecipante

      benvenuto a bordo !!!!!!!!!

    • #77581
      PAOLO007
      Membro

      AAAHHHOOOOOOO m-ma cche ddite? benvenite chi? Sempre a me? WOW che accoglienza ragazzi: Io ero quello “novo” presentato il 31.11 che al prenzo del 18 dicembre vinsi per estrazione una bella cornicetta invece del candelozzo :-D e aggiungo anche-inoltre-che: Grazie winno, ma mi hai già dato il benvenuto il 1° dicembre, Grazie bibendum ma mi hai già dato il benvenuto il 2 dicembre, Grazie simbad ma mi hai già dato il benvenuto il 3 dicembre….. Chanty…te mi hai salutato “solo ‘na vorta”… :-(

    • #77585
      Bierhoff
      Partecipante

      e allora fatti sentire più spesso se no ti si saluta ogni volta che passi :))))))

    • #77602
      Lunzo
      Membro

      benvenuto, non farò commenti e non guferò, promesso :-)

    • #77685
      PAOLO007
      Membro

      Raga… farò di tutto per esserci il 29 aprile sull’appennino, non solo per stare in un bel gruppo, ma per imparare qualcosa di veramente bello. A presto!

    • #82101
      PAOLO007
      Membro

      MI DO IL BENTORNATO DA SOLO :ok:

      Ho fatto il giro, entusiasmante per un aspirante net offroad, tutte le alpi o quasi, dal Col di Tenda al Lago di Misurina, attraverso la Francia, Svizzera Austria e Italia. In 12 giorni dall’alto Tirreno all’Adriatico, poi non avevo piu ferie…

      Ma 12 giorni di pura moto, mediamente ore 9 – 19 tutti i giorni, da avere male alle mani da quasi non dormire…. ma ne è valsa la pena. Ho hatto delle foto che mi piacciono molto, sono stato pure sul Col de la Bonette a 2800 m laddove il mio povero motore aspirato singhiozzava…

      Sono un po stanco, ci credete?

      Elencherò i passi a breve… le curve non si contano, i tornanti figuriamoci pure quelli. POsso dire che son partito con gomme nuove “rodate” e sono rimasti solo i “pirulini” all’estremità del battistrada, ho piegato.. ho piegato…

      Sono stato pure fortunato, ho preso un solo temporale su per il Bernina.

    • #82102
      Marco74
      Partecipante

      deve esser stato proprio un bel giro! bravo!!!!

    • #82160
      Jack
      Partecipante

      Complimenti per il giro… aspettiamo un po’ di foto…

    • #82167
      Lunzo
      Membro

      il col della Bonette è una truppa, il passo alpino piu alto è il col dell’Iseran. Quello della bonette non è altro che una deviazione fatta da un altro passo solo per arrivare piu in alto. Complimenti per il mega giro, ho fatto piu o meno tutte le strade che dici e sono sicuro che ti sarai divertito una cifra….ciao

    • #82190
      PAOLO007
      Membro

      Si certo, anche l’Iseran e quando mi sono trovato di fronte al monumento a Fausto Coppi gli ho chiesto: Ma tu CE L’AVEVI la moto o te la sei fatta in bici?

      Sono giunto a una conclusione: fatte strade di montagna, bitumi e terre…

      Su per gli stretti tornanti alpini un 650 è agile e leggero, ma ad esempio da Trieste a Spezia un 1000 era piu meglio assai. A 130 mi oscillava per via delle turbolenze… tremava lo specchio retro…

      E poi, il mio mono ha la coppia un po alta e nei tornanti: o lavoravo di frizione o scalavo in prima. A volte la seconda reggeva, ho fatto pratica, molta pratica… Magari un 650 a coppia bassa o un bicilindrico risolve.

Visualizzazione 39 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.