Complimenti a Betty. E via un altra, questa volta una “parafango nero”. Vogliamo dare un po’ di importanza alle sensazioni del ritiro? Chi non le hai mai provate?

Ritirata ieri, di corsa, perché dovevo rientrare a lavorare alle 15.
Quindi parto alle 5.25 in treno, 2 cambi e quasi 4 ore e viaggio (cosa non si fa per passione! ).. insomma parte burocratica, salgo sulla moto e nuovamente mi sorprendo.. ma ci tocco davvero? E la tiro su? Ma no.. Non è possibile! Uuu… ma quanto friziona questa frizione! Che morbidaaaa.. ma quanti tasti, urka il cambio come cambia! Ma è troppo mota!
Olè dai, Anto su parti!
Primi 6 km, continuo a ridere in ansia piena 😂 faccio un salto da Samu e Luana per salutarli.. Samu fa un controllino rapido.. e via parto sul serio, autostrada, poco tempo per rientrare..!
Il vecchio proprietario mi dice “mi raccomando con queste gomme non fare più dei 160 km/h come segnalato da libretto ” …
Ok, ma ho così paura di fare dei danni che tanto non farò mai i 160…
Comincio ad andare, mi godo il rumore del motore, lo scarico remus, rumoreggia bene ma con “educazione”.. mamma quanto è bella, quanto è stabile, quanto va bene… butto l’ occhio sul contakm.. 164 km/h????? Ma non è possibileeeeeeeee .
Sono rovinata.. rallenta!
Insomma a quella velocità sembrava di andare ai 100 col transalp…
Ho fatto solo dell’autostrada… ma ne sono già completamente innamorata… Non vedo l’ora e portarla a fare due curve!
……..


2 commenti

Sacks · 6 marzo 2018 alle 21:31

“Tranquilla Antonella. Le gomme che hai montato sono omologate fino a 240”
“Ah, si?!? Non lo sapevo. Meglio”
……passa una settimana…..
“Loris….quando sono sui 200 mi sembra che mi si alleggerisca un po’ l’avantreno…”
“Ah, ok. Te la stai godendo bene…..”…ahahahahahahahah

    Betty · 7 marzo 2018 alle 0:38

    Scioccoo!!!
    non andavo ai 200 😂😂😂😅😅😅😅😅
    Ma… che mezzooo!! 😍

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.