Piccola guida passo passo per separare ed applicare gli adesivi senza romperli.
Qualcuno mi ha detto che ha delle difficoltà nell’applicare gli adesivi. Effettivamente ho verificato e, rispetto a quelli fatti in passato, l’operazione è più ardua. Ma non impossibile se si presta la giusta attenzione e pazienza. L’importante è procedere con calma ed attenzione senza aver fretta e stando attenti a non sciupare l’adesivo stesso durante l’operazione. Ecco cosa tenere presente:

1) Durante la fase di separazione delle due parti l’adesivo, attaccato al suo supporto (parte bianca) deve trasferirsi sulla parte trasparente e questa operazione và agevolata premendo bene la parte trasparente sull’adesivo prima di iniziare.

2) Il logo è suddiviso in più parti quindi durante la separazione è probabile che alcune parti passino sul film trasparente ed altre no. In questo caso fermarsi, tornare sui propri passi richiudendolo un po’ e, premento tra due dita l’adesivo aiutarlo ad appiccicarsi sul trasparente e solo dopo esserne certi proseguire sempre con attenzione

3) La parte di suppoto (parte bianca) NON deve essere piegata con angoli o spigoli per agevolare il distacco dell’adesivo. E’ quello che normalmente viene spontaneo fare ma cosi rischiate solamente di lesionare il supporto e, dato che sono pretagliati, rischiate che si stacchi si l’adesivo ma si porti dietro il fondo a cui era attaccato. Se dovesse accadere comunque è possibile rimuoverlo dopo che avete separato l’adesivo aiutandosi con una lametta o simile.

Ecco qualche illustrazione:


Iniziare a separare l’adesivo aprendo a “fiore” le due parti prestando attenzione che si trasferisca sul trasparente.
NB: Iniziate dalla parte destra del logo che è la più difficile. Ma essendo all’inizio è più semplice richiudere per agevolare il passaggio dell’adesivo tra le due parti


Proseguire, aiutandosi con una superfice piana d’appoggio a separare l’adesivo piano piano. La parte di fondo deve esser tolta sempre con una curvatura ampia. Come vedete che qualcosa resta sulla parte da cui va tolto non insistete. Riappoggiate, premete per far attaccare meglio e riprovate.


Ecco cosa NON deve esser fatto. In questo caso la curvatura a spigolo del fondo aiuta si a separare l’adesivo ma lacera solamente il fondo che tenderà a strappare.


Ed ecco il risultato finale. Questo che ho fotografato è stato fatto al primo colpo. Verificate bene che non ci siano tracce di fondo sull’adesivo che si sono strappare. Se ne notate toglietele (una lametta per sollevarla e via.


0 commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.