FrontPage Forums Organizzazione Incontri e uscite in moto i NetRaiders all’Elefantentreffen 2024

  • Questo topic ha 22 risposte, 4 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 2 mesi fa da Theo.
Visualizzazione 14 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #158668
      Bierhoff
      Partecipante

      Io vado. Si unisce qualcuno?
      il programma ad oggi è il seguente:
      – giovedì 01.02 Roma –> Milano
      – venerdì 02.02 Milano –> Monaco e pernotto in B&B (B&B Hotel Munchen-Moosach)
      – sabato 03.02 Monaco –> ELEFANTENTREFFEN e pernotto in tenda
      – domenica 04.02 ELEFANTENTREFFEN –> Milano
      – lunedì 05.02 Milano –> Roma

    • #158671
      Theo
      Amministratore del forum

      Buon viaggio Bierhoff!!! No non penso di accompagnarti 🤷. Aspetterò il video ovviamente

    • #158672
      Sacks
      Partecipante

      Ovviamente fai la strada che vuoi ma cavolo ci passi a fare a Milano per andare all’Elefant? Fermati da me, al massimo….

      • #158673
        Theo
        Amministratore del forum

        Per stare giù di quota al caldo…
        In effetti la miglior direttrice passa da Verona, non da Milano.

        Loris, lo scortiamo fino a Monaco?

    • #158674
      Bierhoff
      Partecipante

      visto che voi non mi accompagnate mi sono accollato ad un Perugino e ad un Milanese.
      Anche Monaco sinceramente non mi piace molto come tappa intermedia ma va bene lo stesso 😊

      • #158676
        Theo
        Amministratore del forum

        Monaco va bene.

    • #158675
      Mago di ozz
      Partecipante

      mi spiace Marchigno ma quella settimana saro a sciare sulle Dolomiti … sarei venuto volentieri ..

    • #158677
      Bierhoff
      Partecipante

      comunque ad oggi non ho ancora le moffole 🙁
      Su Roma non esistono e non ce le hanno neanche i fornitori. Ho provato con Givi, Tucano e OJ.
      Ora sembrerebbe che ne ho trovato un paio OJ su eBay con un venditore di Napoli.

      aggiornamento: moffole spedite. Consegna prevista per mercoledì 24.01

    • #158678
      Theo
      Amministratore del forum

      Moffole napoletane e via! 👍

    • #158679
      Bierhoff
      Partecipante

      -5 alla partenza e sto ancora senza moffole

    • #158680
      Theo
      Amministratore del forum

      A Passau le vendono

    • #158688
      Bierhoff
      Partecipante

      -3 alla partenza e partirò senza moffole. Ci si gela da eroi

    • #158689
      Theo
      Amministratore del forum

      A Passau stanno finendo 😁

      • #158690
        Bierhoff
        Partecipante

        a Marzo c’è il MotoDay in fiera qui a Roma.
        Vado allo stand Tucano e gliene canto 4 … e poi me le compro per il prossimo anno.
        Mi dovete portare (Tu, Sacks e chi si vuole unire) al Pinguinos 🙂

      • #158692
        Theo
        Amministratore del forum

        Passa qua che ti presto le mie!

      • #158694
        Sacks
        Partecipante

        E cosa gli dici? Non fornitele a venditori napoletani che poi mi bannano?

      • #158698
        Bierhoff
        Partecipante

        No, anche perché il napoletano doveva mandarmi le OJ mentre io prenderò le Tucano 😊

      • #158695
        Sacks
        Partecipante

        Il Pinguinos è un motoraduno….in autostrada. Da casa mia più di 3600 km a/r….ho già dato una volta…. è abbastanza

    • #158691
      Theo
      Amministratore del forum

      No pinguinos me l’ha smontato sono fa proprio Loris

      • #158693
        Bierhoff
        Partecipante

        e allora torniamo all’agnello 😊

    • #158703
      Theo
      Amministratore del forum

      Bierhoff… Allora? Sei arrivato? Le dita riescono a muoversi per scrivere? Dacci un segnale….

      Elefante NOMoffola! 💪 Come quelli seri! Se hai una Honda puoi! Il resto é per gente “da bar” 😎….

    • #158704
      Bierhoff
      Partecipante

      eccomi … rientrato lunedì verso le 20.30
      UNO SPETTACOLO VERO. Il clima che si respira al raduno è indescrivibile. Bello bello bello e ne vale tutti i 2.700Km fatti.
      E’ vero che c’era molto fango ma solo sulle “strade”. Dove si piazzano le tende alla fine è pratino e con la paglia si sta più che bene. I nostri stivali da moto poi reggono bene il fango 🙂
      Le temperature non sono state bassissime. Abbiamo viaggiato tra i 2 e i 15° ma in alcuni tratti quello che si è sentito è stata l’umidità.
      Io avevo un intimo termico della Rukka (ottimo), una maglia felpata e una felpa della Decathlon (hanno prodotti da sotto zero eccezionali – me ne sono fatto una cultura con dei video su youtube di Tom Search) e poi il 3 strati della Rev’it. Credo però che per il prossimo anno prenderò dell’abbigliamento riscaldato. Meno strati e decisamente più comodo.
      Le mani hanno retto abbastanza anche se ogni tanto mi contavo la punta delle dita 🙂 ma con temperature più basse non credo avrei retto.

      Partito da Roma alle 8.00 del giovedì mi sono incontrato con Sergio (Perugia) e Fabio (Forlì) in autostrada e poi siamo saliti verso Milano tutta autostrada passando però per Futa e Raticosa.
      Serata a Milano e alle 8.00 di venerdì siamo ripartiti dir. Monaco passando per il Bernina.
      Sabato mattina con 15° siamo ripartiti da Monaco (dove abbiamo fatto scorta di birra) e in un paio d’ore eravamo al raduno. Fatto spesa di carne per la brace in un supermercato lungo la strada e alle 10.30 eravamo anche con un Kebab nello stomaco 🙂
      L’arrivo al raduno è emozionante. “Ce l’hai fatta, siamo arrivati”. Già lungo la strada si vede di tutto. Molti se ne stanno andando via. La maggior affluenza è il venerdì così che possono prendersi 2gg per il ritorno. Il vantaggio per noi però è stato che abbiamo trovato delle “piazzole” vista fossa già belle impagliate. Montiamo il campo base e cominciamo a fare la vita da raduno. Ne vediamo di tutti i colori: gente nuda con il costume di Borat che fa il tiro alla fune nel fango e poi si lava nei vasconi, gente con addosso solo una pelliccia e scalza, gente che fa vin brulè per chiunque gli passa accanto, accampamenti con barbecue e stufe da far invidia, motosege per il taglio della legna e moto di tutti i tipi e forme che secondo me lasciano lì ferme per il prossimo anno. E poi i pazzi che con moto e sidecar fanno giù e sù per la fossa rimanendo infangati, incastrati e sporchi fino sulla punta delle orecchie.
      Noi cominciamo già verso le 15 con il tagliere di salumi e formaggi e come cala il sole accendiamo il fuoco con tanto di brace. Nel giro di poco da 4 che eravamo ci ritroviamo in una 15ina a chiacchierare in lingue che ancora non ho capito e a bere cose con una gradazione alcolica che solo Frenz può capire :). Non so da dove sia arrivato ma ci siamo mangiati anche un panettone 🙂
      Intorno al fuoco si sta benissimo e io sono stato tutto il giorno senza giacca da moto con un bel felpone da 0° sempre Decathlon.
      Poco dopo le 21.30 ci rintaniamo nelle tende. Un buon sacco a pelo e la notte passa indenne se non fosse per le numerose volte che ho dovuto affacciarmi fuori per pisciare 🙂
      Piove tutta la notte, smontiamo tutto la mattina presto sotto una leggera pioggerellina e ripartiamo direzione Milano ognuno per la sua strada.
      Io passo la notte da Gigi e Chiara e con a cena pure Picchio (un risotto all’osso buco che me lo sognerò per i prossimi mesi – grande Gigi come cuoco) e facciamo le 2 sul divano riguardandoci quanto eravate giovani ad Appennini 2002 scolandoci oltre alle 2 o 3 bottiglie di vino a cena anche una bottiglia di Limoncello (quello dei 100 laghi). Che botta che ho preso 🙂
      Sveglia alle 8.00 ma mi alzo solo alle 9.40
      Saluto Gigi, riparto direzione Roma ma fermandomi a prendere un caffè a Siena da Massi.
      2.700Km di quasi tutta autostrada ma la voglia di non terminare il viaggio è veramente tanta…

      Cercherò di tornarci il prossimo anno. E’ veramente un’esperienza unica che va vissuta.
      10 anni fa è stata diversa. Solo autostrada, per affacciarsi al raduno, magiare qualcosa lì e dopo un paio d’ore ripartire perchèe non ce l’eravamo sentita di dormire nel fango. Lì si, troppi Km. Un’ammazzata. Ma viverlo il raduno è stato diverso. Ripartirei domani stesso.

      p.s.: la tenda è ancora in balcone ad asciugare 🙂

      pps.: sto montando il video anche se quest’anno la tecnologia mi ha remato contro. La nuova cam, una Insta360 AcePro è praticamente impossibile da accendere e spegnere con il guanto invernale e la piccolina Go2 mi è morta a metà strada (alla fine erano i contatti che si erano sporcati). Non sarà come avrei voluto ma vediamo che riesco a tirar fuori.
      Nel frattempo domani uscirà il video di ZZFazer (Francesco). Andate a vederlo che sicuramente merita.

      Chi viene con me il prossimo anno?

    • #158705
      Theo
      Amministratore del forum

      Bellissimo il video!!!
      Peccato l’assenza di neve che avrebbe reso tutto molto più bianco… Alla fine resta l’edizione 2004 la migliore 😁😜

Visualizzazione 14 filoni di risposte
  • Devi essere connesso per rispondere a questo topic.