FrontPage Forums Tecnica, accessori, abbigliamento ecc… Problema (irrisolto) serbatoio Crosstourer

Questo argomento contiene 9 risposte, ha 7 partecipanti, ed è stato aggiornato da  Sacks 2 anni, 8 mesi fa.

  • Autore
    Articoli
  • #50256

    Sacks
    Partecipante

    Uno schifo. Internamente è ridotto uno schifo. In uno degli ultimi giri fatti, ho notato che dopo un lungo tempo di funzionamento continuo della moto senza soste (almeno due ore), si sentiva un fischio provenire dal serbatoio. Mi fermo, tolgo il casco…e dentro al serbatoio c’è solo la pompa della benzina…mmmm….qualche sospetto mi viene… 🙂

    Arrivo a casa, smonto il tutto. Sfilo la pompa e guardo dentro al serbatoio e lo trovo tempestato di puntini di ruggine. Che poi staccandosi è andata ad intasare i filtri della pompa….la quale non ha apprezzato però il fatto di lavorare in cavitazione e si è messa a far rumore. Tutto il gruppo pompa ha un prezzo improponibile se preso originale ma si trova su internet solo il motore 95 euro (+20 spedizione). Ok….dopo tutta questa manodopera…anche se la pompa vecchia funziona ancora (la moto non dava segni ne incertezze), decido comunque di riassemblare il tutto col pezzo nuovo. Pulisco con la paglietta l’interno del serbatoio, lo lavo e rimonto il tutto. Moto funzionante.

    Però…..eh…cavolo…ci sono più di un però…

    -perchè si  formata ruggine. Tutti hanno la loro teoria. Acqua, condensa, benzina di merda ecc…..Non si sa. E’ maggiormente arrugginito nella parte alta, quella mai a contatto con la benzina ma solo con l’aria. Quindi ok la teoria della condensa s’acqua nel serbatoio. Ma ha fatto ruggine anche nella parte più bassa, dove ci sono le saldature dell’attacco del serbatoio al telaio. E li… a meno che si lasci il serbatoio con meno di mezzo litro di benza, non c’è mai aria.

    -qualità dei materiali di merda. Ok…ci stà. Honda non è più l’Honda di una volta ecc ecc…il problema è che un conoscente del gruppo CrosstourerForum, appassionato di meccanica e che ha seguito l’intera mia vicenda, incuriosito ha smontato il suo serbatoio e pompa…e dopo 75mila km (e dello stesso anno della mia), il suo è IMMACOLATO (mi ha mandato le foto). Perchè allora solo a me?? (a dir la verità c’è stato almeno un altro caso….)

    La ruggine è destinata sicuramente a rifarsi. Soluzioni? Esiste un trattamento per i serbatoi, per lo più per moto vecchie (tankerite), però è sifficilmente distribuibile data la forma strana di alcuni punti. E si corre il rischio di andare ad intasare la pompa…non più di ruggine ma di resina.

    Come faccio?

    Non ditemi di prendere l’Africa perche anche quella ha il serbatoio in metallo e poi alla mia ci sono affezionato….

  • #149141

    rudy
    Partecipante

    Prendi la biemmewwu che il serbatoio ce l’ha di plastica……. 

  • #149142

    Theo
    Amministratore del forum

    Un flacone di Ferox ogni 10 pieni non sarebbe male. C’è chi mette gli additivi tu mettici quello. L’interno credo si possa trattare ma come fare per togliere tutta la ruggine anche nei punti inaccessibili! Andrebbe aperto come una noce

  • #149143

    Sacks
    Partecipante

    Guardato il Ferox. Dice che va verniciato. Penso che altrimenti la ruggine, trasformata in colore nero (ma non è che la pompa si intasa perché è marrone), si stacchi e vada ad intasare il filtro lo stesso. E poi non si può usare a temperature inferiori ai 5 gradi. Quindi non nel mio garage fino a marzo…
    Fra un paio di mesi ci guardo dentro con la telecamera (ce l’ha il Samu) e vedo negli angoli com’è messo…

  • #149144

    coccodrillo
    Partecipante

    A quanto mi risulta la Tankerite è la soluzione migliore, basta togliere la pompa e tappare il buco, versarla nel serbatoio, chiudere il tappo ed agitare per farla distribuire in ogni angolo del serbatoio. Poi si svuota e si lascia essiccare. Una volta rimontato il tutto, problema risolto!

    Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk

  • #149145

    coccodrillo
    Partecipante

    Una ventina di anni fa, quando non esisteva ancora la Tankerite, ho avuto lo stesso problema con il serbatoio della Le Mans. Ho risolto mettendo una miscela di una polvere che andava amalgamata con dell’alcool, che in pratica, una volta essiccata, faceva una patina di smalto bianco che ricopriva l’interno del serbatoio, insolubile alla benzina. Dopo oltre 20 anni è ancora lì che protegge egregiamente! Purtroppo non ricordo come si chiama tale polvere, però ricordo che serviva per smaltare l’interno delle botti dove veniva conservato il vino, si applica con lo stesso procedimento della Tankerite.

    Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk

  • #149146

    zivas
    Partecipante

    E’ successo anche a me sulla Bellagio, ma solo sulla parte alta del serbatoio, in prossimità del tappo, cosa che può succedere se con la pistola si rovina il trattamento, e se si lascia con poca benzina troppo spesso; la Guzzi dopo 4 anni mi ha sostituito il serbatoio, anche se la moto non era più in garanzia da 2.

    Fossi in te proverei a scrivere alla Honda, tantopiù che se ad altri non è successo, il difetto di fabbricazione, ovvero di trattamento delle lamiere, ci può stare.

     

    In alternativa fai il trattamento interno, ma ti consiglio di farlo fare da uno pratico perchè il rischio di fare cazzate è alto (quella roba è densa e va sparsa uniformemente su tutta la superficie interna).

  • #149148

    Ziofrenk
    Partecipante

    La tankerite è un’ottima soluzione però, meglio se lo fai fare a qualche meccanico che restaura moto d’epoca. Cmq una lettera al customer care della honda la scriverei, non si sa mai

  • #149167

    Bierhoff
    Partecipante

    buttala

  • #149168

    Sacks
    Partecipante

    Scritto da Bierhoff il 03 dic 2016 07.16

    buttala

    Mi toccherà prendere un’Africa…

Devi essere loggato per rispondere a questa discussione.