8 persone e 6 moto in un isola veramente spettacolare!!! Troppo pochi 5gg. mi sono ripromesso di tornarci con calma e con le gomme tassellate

Un po’ di aneddoti…

La compagnia mi ha fatto sudare!!! L’accoppiata Ciri e Lupo è stata durissima da tenere a bada! Tra pause caffè, pause grigliata di pesce, pause prosecco ecc…


Il bello, dovete sapere, è che non gli vengono le voglie contemporanemanete. Mi spiego… Se a Lupo viene voglia di grigliata per pranzo a Ciri vien voglia di caffè mezz’ora dopo essersi rimessi in marcia dal pranzo… L’unica tattica è stata il cercare di star davanti ed ignorare le loro intenzioni nel limite della decenza hehehhe….


Però grazie a loro lo piedo di caprone è stato delizioso!!! Come pure il “vin rusc della mesòn” Quindi segnati nel libro bianco!


Shari da perfetta mototurista instabile contina ad avere problemi di equilibrio e i è costata una leva del freno, una sosta presso un concessionario honda, qualche metro di nastro isolante ecc… Un po’ di movimento ci voleva. Segnata nel libro bianco!


Silver e Stecca invece impeccabili macinatori di KM senza soste li ho segnati nel libro bianco a priori. Il guzzone tra l’altro era proprio bello da vedere lungo le strade Corse…


Curiose le due fughe (o evasioni) tentate dal gruppo durante il percorso. Per prima Silver che lungo il tragitto si inchioda su una spiaggia a prendere il sole e ci fa proseguire da soli per raggiungerci poi al camping.


Più bella l’ultima, che vede scomparire l’intero gruppo alle mie spalle per poi ritrovarlo dopo svariate ricerca di stazza in un bar in quota (ma pensa…. ).


Da ricordare:


-Il tortino di Ciri al fegato di cinghiale


-Il tortino di Lupo al fegato di cinghiale su consiglio di Ciri


-Il piede di Lupo che non trova l’asfalto

-Il piede di shari che lo trova ma tanto si è fermata in contropendenza…


-La birra Pietra


-Lo spiedo gigante


-Le calanche che hanno spostato rispetto alla cartina


-La cima dove si vedono i due mari ma si vedeva solo nebbia


-Il menù fisso da 12€ in curva


-Gli autisti corsi


-Il vento Corso


-La signora de “Mica friggerò un uovo alle 8 di mattina….”


-Il cappuccino di Stecca

Categorie: 2010

0 commenti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.